Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
Lunedì, 18 Luglio 2016 17:06

“Telepatia”, il nuovo libro di Gian Mario Villalta, un poemetto dedicato alle madri

L'autore nella foto L'autore nella foto

Lo scrittore e la madre. Penso al bellissimo romanzo di Camon, Un altare per la madre; penso alla madre suicida di Peter Handke raccontata nel breve e intenso romanzo, Infelicità senza desideri.

 

Il poeta e la madre. Penso alle tante poesie che i poeti italiani del Novecento hanno dedicato alle loro madri. Penso a Pasolini, Quasimodo, Ungaretti, Saba, Montale. Ritratti intensi, indimenticabili.

Le madri cattoliche del Novecento. È il titolo di uno dei diciannove poemetti inseriti nella nuova raccolta, Telepatia di Gian Mario Villalta, edita recentemente da LietoColle. Un vero e proprio attentato alle premurose super madri dei poeti del novecento. Nonostante prenda le distanze, però, anche lui non può fare a meno di scrivere delle poesie sulla madre. Diverse, molto diverse, di quelle dei poeti del Novecento. Ma quello che conta è il pensiero, si dice così, no?

Al di là di tutto, colpiscono, e anche molto, le poesie sulla madre di Villalta. Rappresentano, in pratica, qualcosa di nuovo, un modo di vedere da questo nostro tempo che si estende al di là della voragine:

“ Ma tu così né mai l’avresti detto,/ né io direi, non fosse per la nausea/ di tutte quelle solite madri/ dei poeti del Novecento,/ le super madri cattoliche/ di fine aspetto ( un po’ dimesso)/ tutte carezze sofferte/ e premura, ipoteca futura sul bene/ e sul male – fatale, stesso effetto sui pargoli:/ far sentire l’affetto un morbo/ inguaribile, un prestito a usura./ Ma adesso che più non vale il modello/ della Madonna e del Figlio,/ restano senza appiglio/ i facitori di versi?Non ci sarà più il sorriso/ doloroso, il sacrificio che esige riscatto,/ il perenne senso di colpa/ per un misterioso misfatto./ Della madre diranno che tutto l’anno/ odorava d’estate e aveva i capelli più luminosi,/ le labbra vermiglie più di tutte quelle/ della sua età./ Anche di quelle della pubblicità.”

 

LietoColle

http://www.lietocolle.com/shop/collana-gialla/villalta-gian-mario-telepatia/

 

chiacchiere da ape