Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

Domenica, 16 Ottobre 2016 12:13

GLS Hatria c5 prima vittoria, sconfitto 8-4 l’Eta beta Fano

Arriva la prima vittoria per la GLS Hatria Calcio a 5 nel campionato di serie B grazie alla vittoria per 8-4 contro l’Eta Beta Fano nella gara valevole per la terza giornata.

 

Vittoria meritata, cercata e voluta fortemente, arrivata al termine di una gara condotta per larghi tratti e spesso col pallino del gioco in mano, ma che sembrava essersi incredibilmente compromessa a pochi minuti dal termine prima della goleada finale che ha suggellato la vittoria.

Pronti via e al 1’ la prima occasione con De Patre che ruba palla a centrocampo, si invola e dopo aver superato il portiere conclude in diagonale colpisce il palo; è l’antipasto del vantaggio che arriva al 4’ con un lungo lancio di Calista per Belleboni che arrivato davanti al portiere lo scavalca con un delizioso pallonetto per l’1-0.

La GLS Hatria insiste e ha altre due occasioni con Calista che colpisce un palo e con Belleboni che si vede respingere una punizione da un difensore sulla linea.

L’Eta Beta Fano prova a reagire e dopo un aparata di Gatto su diagonale di Fratoni arriva il pareggio con una conclusione da fuori area di Palazzi che deviata da Baiocchi spiazza Gatto per l’1-1.

Dura però poco perché la GLS Hatria riprende a macinare e si riporta subito in vantaggio con un lesto tap in di Della Matrice dopo una prima conclusione di Di Martino respinta dal portiere.

Altre due occasioni per gli atriano con Iezzi in contropiede e con De Patre dopo che Belleboni aveva seminato il panico sulla sinistra, poi nel finale di tempo si rifà avanti l’Eta Beta con Gatto bravo sui tentativi di Pietrelli e Filho, ma a pochi secondi dal riposo gli arbitri concedono un rigore piuttosto generoso espellendo anche il portiere Gatto, con Fratoni che trasforma per il 2-2 e la GLS costretta a giocare il resto della partita col terzo portiere (era assente il titolare Di Sante per infortunio).

Nella ripresa si inizia con ritmi più bassi ma sempre GLS più propositiva e vicina al gol con De Patre e due volte con Iezzi, poi al 9’ Della Matrice riceve un lancio lungo e in diagonale insacca il 3-2.

L’Eta Beta rialza la testa e prima sciupa incredibilmente un contropiede 3 contro 0 colpendo il palo a porta vuota, poi al 14’ giunge al 3-3 grazie a Pietrelli che su lancio lungo del portiere spizza di testa anticipando e scavalcando l’’uscita del portiere atriano Angelini.

Nel finale succede di tutto, al 15’ gli arbitri negano clamorosamente un rigore alla GLS Hatria per un netto fallo su Iezzi, al 16’ l’estremo ospite Curzi è bravissimo nel respingere un tiro libero di Belleboni e al 17’ l’Eta Beta Fano passa in vantaggio per 4-3 con una conclusione dal limite di Filho.

Ma la GLS Hatria ha una grande reazione d’orgoglio e diventa devastante, al 18’ nel giro di pochi secondi prima pareggia De Patre con un bel diagonale e poi Belleboni realizza il 5-4 con una gran conclusione da fuori. L’Eta Beta Fano rischia tutto inserendo il portiere di movimento ma la GLS Hatria difende bene e arrotonda il risultato e dilaga con Calista che centra la porta vuota con una conclusione dalla propria area di rigore, con Baiocchi che riceve a centrocampo e scavalca con un pallonetto al volo il portiere fuori dai pali e con Della Matrice che si invola in contropiede e insacca per il definitivo 8-4 ergendosi a match winner della gara insieme a Belleboni.

 

 

GLS HATRIA-ETA BETA FANO 8-4

 

GLS HATRIA : Gatto, Calista, De Patre, Rompicapo, Di Martino, Angelozzi, Belleboni, Baiocchi, Iezzi, Della Matrice, Gonzalez Sanchez, Angelini. Allenatore Michele Festa

ETA BETA FANO : Curzi, Bruni, Pietrelli, Dos Santos, Cefariello, Iacucci, Fratoni, Filho, Palazzi, Pace, Peverini, Morlino. Allenatore Davide Bargnesi

 

Arbitri : Antonio Schirone di Barletta e Davide Plutino di Foggia – Cronometrista Massimo Tiberio di Taranto

Marcatori : 4’ Belleboni (GLS Hatria), 8’ Palazzi (Eta Beta), 9’ Della Matrice (GLS Hatria), 19’ Fratoni su rigore (Eta Beta), 9’st Della Matrice (GLS Hatria), 14’st Pietrelli (Eta Beta), 17’st Filho (Eta Beta), 18’st De Patre (GLS Hatria), 18’st Belleboni (GLS Hatria), 19’st Calista (GLS Hatria), 20’st Baiocchi (GLS Hatria), 20’st Belleboni (GLS Hatria)

Ammoniti : Iezzi e Baiocchi (GLS Hatria) e Dos Santos, Filho e Fratoni (Eta Beta)

Espulso : Al 19’ Gatto (GLS Hatria) per fallo da ultimo uomo

Ultima modifica il Lunedì, 17 Ottobre 2016 10:45

chiacchiere da ape