Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Venerdì, 09 Dicembre 2016 19:03

Gls hatria torna a ruggire e vince 9-5 a Macerata

Scritto da Red En

Buon match nel recupero del campionato di serie B della GLS Hatria C5 che supera 9-5 in trasferta il Cus Macerata iniziando a risalire la china in classifica; nel primo tempo gli uomini di mister Festa sono stati un po’ tropppo contratti e leziosi, poi nella ripresa sono riusciti a manovrare con maggior scioltezza .

 

Dopo una bella parata di Traini su Della Matrice, è il Cus Macerata a passare in vantaggio per primo con una fucilata di Galeazzo che colpisce il palo prima di insaccarsi per l’1-0; la GLS Hatria reagisce subito e, dopo, un salvataggio di Di Sante a tu per tu su Petetta, sul capovolgimento di fronte Girardi insacca in diagonale e poco dopo lo imita Tilico per l’1-2.

Il primo tempo prosegue su entrambi i fronti, ci prova Belleboni per la Gls ma Traini respinge, il Cus Macerata pareggia con uno sfortunato autogol di Tilico, lo stesso Belleboni riporta in vantaggio gli atriani con un altro diagonale e poi il Cus Macerata impatta ancora grazie a un rimpallo su Jimenez a due passi dalla porta che si infila per il 3-3.

Il primo tempo si chiude col nuovo vantaggio della Gls grazie a una bordata dalla distanza di Trobia che si ripete a inizio ripresa per il 3-5.

Il Cus Macerata tira fuori le ultime forze e dopo una traversa linea di Galeazzo e una respinta di Di Sante su conclusione dalla distanza di Carpineti, si porta sul 4-5 con un diagonale di Marangoni.

A questo punto la GLS Hatria inserisce il turbo e spinge sull’acceleratore, andando a segno ripetutamente con un diagonale di Girardi e con Di Muzio entrambi serviti da Della Matrice in versione assist man, e lo stesso bomberone Di Muzio chiude il match sul 9-4 con altri due contropiedi. Nel finale c’è tempo solo per il gol del definitivo 5-9 di Petetta e per un tiro libero sbagliato di Galeazzo.

Ora la GLS tornerà subito in campo sabato 10 dicembre alle 16 per la dodicesima di campionato in casa contro il Castelfidardo, test più probante per verificare quanto di buono messo in atto nel mercato di riparazione dicembrino.

 

CUS MACERATA-GLS HATRIA 5-9

 

CUS MACERATA : Traini, Galeazzo, Angiolani. Jimenez, Petetta, Carpineti, Maccioni, Venturini, Di Gregorio, Cicarilli, Marangoni, Martone. Allenatore Tommaso Bacosi

GLS HATRIA C5 : Di Sante, Tilico, De Patre, Rompicapo, Bavaresco, Angelozzi, Girardi, Trobia, Di Muzio, Della Matrice, Belleboni, Angelini. Allenatore Michele Festa

 

Marcatori : 4’ Galeazzo (Cus), 6’ Girardi (GLS), 8’ Tilico (GLS), 13’ aut Tilico (pro Cus), 14’ Belleboni (GLS), 15’ Jimenez (Cus), 16’ e 2’st Trobia (GLS), 8’st Marangoni (Cus), 11’st Girardi (GLS), 12’st, 13’st e 14’st Di Muzio (GLS), 15’st Petetta (Cus)

Espulso : 20’ Maccioni (Cus)

Ammonito : Cicarelli (Cus)