Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Giovedì, 22 Giugno 2017 19:30

Camper, partire in libertà. Ecco i controlli da effettuare per non rischiare mai.

Scritto da di Angela Curatolo

di Angela Curatolo

Estate arrivata, calda e piena di energia. Voglia di vacanze e di partire, ognuno secondo i propri desideri e abitudini.

 

I camperisti si preparano per percorre in libertà le strade per le mille avventure tra montagna, mare e campagna. Oltre all'entusiasmo prima di partire è necessaria la sicurezza. Cosa fare per evitare problemi con il camper prima di girare la chiave e accendere il motore?

“Sembrerà elementare ma gli accorgimenti sono sempre gli stessi: controllare l'acqua e l'olio del motore – consiglia Simone Carota tecnico specializzato di Vuesserevisioni di Montesilvano – ovviamente pneumatici e freni”. Inoltre, ricorda di vedere le condizioni della cinghia di distribuzione “se si stacca sono dolori, si rimane a piedi”.

I controlli da effettuare per rendere sicuro il viaggio con le persone che si amano sono questi.

 

Se poi il sogno è quello di poter fare tantissimi chilometri, consumando meno, è possibile realizzarlo. Valentina Di Gregorio e Sandro Orsiena hanno in serbo una novità molto interessante: Flashmap.

Con l'avvento delle nuove tecnologie esistono modi per risparmiare il carburante, ridurre l'inquinamento e migliorare le prestazioni dell'auto, bisogna essere ben informati, sapere dove recarsi con fiducia, affinché l'investimento sia davvero utile e possa ammortizzare le spese di benzina e diesel. Il metodo corretto va a diminuire i consumi tramite la centralina. Secondo gli esperti dell'officina VUESSERevisioni di Montesilvano, tra le prime in Abruzzo ad applicare questa 'magia', non si tratterebbe del solito copia e incolla.

“Sono soddisfatto di Flashmap, - dice Mario, un cliente in officina - io faccio il rappresentante e viaggio molto, così ho provato a seguire il consiglio di Sandro, e si risparmia sul serio”.

“Molti intervengono con degli standard” spiega Simone Carota, “l'ottimizzazione della vettura, invece, è personalizzata in base all'auto”. Questa pratica, che fa risparmiare carburante e viaggiare molto molto di più.

“Si inviano i dati alla sede, attraverso una speciale attrezzatura, dove l'ingegnere, rilevata l'informazione, analizza e ottimizza”, dice Orsiena.

Questo intervento oltre a ridurre inquinamento e consumi, aumenta le coppie, ovvero più potenza a bassi e alti regimi.

Lo staff di Vuesserevisioni è in Via Gandhi 16, piazzale Ex Monti

Ultima modifica il Giovedì, 22 Giugno 2017 19:49

chiacchiere da ape

Top News