Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Venerdì, 14 Luglio 2017 17:52

“Scegli la tua morte e arma”, minaccia moglie per riavere casa e andarci a vivere con l'altra

Scritto da di Angela Curatolo

video incastra ex marito

 

“Scegli la tua morte, scegli la tua arma”, la goccia che ha fatto traboccare il vaso, dopo mesi di minacce, iniziate a febbraio 2017, l'ennesimo video inquietante diretto alla moglie, da cui separato da tempo, attraverso whatsapp in cui mostrava diverse armi da taglio e la invitava a scegliere quella con cui vuole morire.

 Addirittura in un messaggio l'uomo, 43 anni, le annunciava che l'avrebbe raggiunta in un luogo da lei spesso frequentato, quando meno se l'aspetta, per ucciderla.

Una storia accaduta a Martinsicuro.

L'obiettivo dell'azione persecutoria era cacciare moglie e due, che ormai da tempo non assisteva più economicamente, dall'abitazione, eredità paterna, per andarci a vivere con l'attuale compagna. Ha iniziato così una serie di minacce, come risultato dalle indagini portate avanti dai Carabinieri di Martinsicuro e Procura di Teramo.

 Ora l'ex marito è agli arresti domiciliari in attesa di interrogatorio di garanzia, dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e atti persecutori nei confronti dell'ex coniuge.

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
32468463