Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Lunedì, 18 Settembre 2017 15:54

Superstock 1000. Federico D'Annunzio 12°, "peccato per la bandiera rossa"

Scritto da Reden
Federico D'Annunzio in pista Federico D'Annunzio in pista

Week-end remarcabile per Federico D’Annunzio

 

Pescara- Un week-end dalle prestazioni remarcabili, quello del pilota di Collecorvino(PE) Federico D’Annunzio che ha gareggiato ieri in Portogallo a Portimao dove si è disputato il nono round del Campionato Mondiale Superbike categoria Superstock 1000.

Federico D’Annunzio in questi giorni ha fatto parlare positivamente di se' anche sulla stampa specializzata che ne ha attestato il potenziale e le qualità, girando secondo nelle prime fasi della sessione di prove col tempo di 1’47.117. Partito undicesimo in sella alla sua Bmw s1000rr, affidatagli dal Fda Racing Team (Progetto MT2 Corse) e fornita dal concessionario Bmw Autoabruzzo, il pilota abruzzese ha perso alcune posizioni nella bagarre iniziale ma ben presto ha iniziato una prodigiosa rimonta arrestata solo dalla bandiera rossa che ha decretato la fine dalla gara con quattro giri di anticipo e chiudendo quindi in dodicesima posizione.

"È stato un weekend molto positivo, più di quanto possa sembrare! Ho fatto la mia miglior qualifica della stagione, con un gap dal primo molto ridotto nonostante un problema al motore che ha costretto i ragazzi a lavorare tutta la notte per sostituirlo! Molto bravi! Ancora più positivo è il fatto che si è riusciti a diminuire il gap cronometrico turno dopo turno. - ha dichiarato dal Portogallo Federico D’Annunzio, continuando-La dodicesima posizione in gara è il miglior piazzamento della stagione, peccato per la bandiera rossa perchè avevo il 10º posto a tiro e mi sentivo più veloce di chi mi precedeva!" La decima tappa del Campionato si disputerà un Francia, a Magny Cours, il prossimo 1°Ottobre.

Ultima modifica il Lunedì, 18 Settembre 2017 16:02

chiacchiere da ape

Top News