Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Giovedì, 16 Novembre 2017 16:18

Montesilvano. Apre domani al pala Dean Martin il festival del benessere e naturale

Scritto da A.C.
La biodanza La biodanza

Venerdì, sabato 18 e domenica 19 novembre, ore 16, grande apertura al PalaDeanMartin

 

Apre le porte al pubblico domani alle 16, e resterà visitabile sino a notte, il “Festival del Benessere e Naturale”, manifestazione dedicata agli stili di vita corretti e responsabili, alla ricerca e alla sperimentazione delle tecniche, metodologie e soluzioni che possono favorire il vivere in armonia con se stessi e l’ambiente, che per tre giorni sarà ospitata dal Polo fieristico “Pala Dean Martin” di Montesilvano in provincia di Pescara. Venerdì, sabato 18 e domenica 19 novembre, ci si potrà immergere in un mondo fatto di prodotti naturali e biologici da acquistare per vivere comodamente a casa propria situazioni di benessere; di trattamenti olistici, massaggi, sessioni di yoga; di immagini, sensazioni e tradizioni culturali di mondi lontani e si potrà ampliare l’orizzonte della mente assistendo ai tanti convegni e conferenze che si susseguiranno a ciclo continuo.

La rassegna è organizzata da Associazione Culturale Romagnola in collaborazione con “Romagna Fiere” e “Girasole Eventi”, società organizzatrici di eventi fieristici di grande richiamo che coprono buona parte del territorio nazionale, e mette in vetrina per la prima volta in un territorio sempre più sensibile e ricettivo come quello della Regione Abruzzo, aziende, scuole olistiche, centri benessere, associazioni culturali del territorio che si affiancheranno a quelli provenienti da tutta Italia, andando così a comporre il mosaico di un evento capace di richiamare migliaia di visitatori appassionati o semplicemente curiosi, che potranno addentrarsi in una grande mostra-mercato dedicata al “naturale” suddivisa in 4 sezioni: “Vita e Casa - la casa che vorrei” (energie alternative e rinnovabili, eco-servizi e tecnologie, arredamento e riciclo, accessori ecologici e feng shui); “Bio Beauty Fashion - bellezza e benessere” (esperti in make-up, dietologi e massaggi, ultime tendenze naturali); “Ritorno alle Origini - Natura e Cultura” (alimentazione bio e senza glutine, abbigliamento etico ed etnico, mercato eque-solidale e a km0, artigianato creativo); “Cuore Vegan” (corsi di cucina, editoria specializzata, prodotti e servizi Vegan, consulenti del settore).

Grande attenzione sarà posta sulla ristorazione, direzione sulla quale il Festival spazia ad ampio raggio permettendo al pubblico di conoscere le tradizioni, non solo gastronomiche, ma anche culturali di mondi lontani.

I riflettori si accenderanno sulla Thailandia con lo spazio “Mondo Thai”: un’area interamente dedicata alle tradizioni del Paese asiatico tra danze tipiche e spettacoli folkloristici, aree massaggi, abbigliamento, artigianato e, appunto, ristorazione. Un percorso emozionale organizzato in collaborazione con “Naga”, associazione culturale thailandese non-profit con sede a Villafranca Padovana che da anni promuove in tutto il territorio nazionale i valori e le tradizioni del Paese asiatico attraverso attività formative e ricreative, sociali e assistenziali. Assolutamente da non perdere l’appuntamento delle giornate di domani e sabato 18 novembre: “Mondo Thai” sarà aperto al pubblico sino a notte inoltrata per chiunque voglia trascorrere una serata diversa dal solito e coinvolgente, gustando una cena tradizionale thailandese e assistendo al contempo ad evocative esibizioni tra danze e spettacoli folkloristici che si susseguiranno a ritmo continuo trasportando i presenti in un mondo di sogno.

Festival del Benessere e Naturale abbina al grande mercato di prodotti e servizi, un programma di incontri e conferenze di altissimo livello, che attraversa tutte le giornate della kermesse.

Ecco il programma di domani.

Momenti di approfondimento culturale su tante discipline “alternative” e su pratiche efficaci per recuperare un miglior rapporto se stessi e con l’altro. Tecniche che ci aiutano a rendere la nostra vita sociale non una fonte di stress, bensì di accrescimento e appagamento, metodologie per vivere in salute e in armonia con il proprio corpo, saranno al centro di conferenze e workshop che si avvarranno della presenza di ricercatori, studiosi e divulgatori di fama. Un programma molto articolato proposto in collaborazione con le associazioni del territorio: Aspic Pescara, scuola massaggi Salus e Il Centro Culturale “SpazioPiù”.

Due gli spazi nei quali si articolerà il cartellone di incontri: una Sala Convegni e una Sala Esperienziale.

Nella prima si parte alle 16.30 don la dottoressa Domenica Manna che tratterà di “Mantenimento del benessere ed il ripristino della salute come effetti del trattamento manuale osteopatico”, alle 18 verrà presentato da SpazioPiù il progetto “Transizione verso una nuova umanità” e alle 19.30 sarà il turno di Giuseppe Rocci con “Il potere del Qui ed Ora”.

In Sala Esperienziale alle 16.30 sessioni di WildYoga a cura di Abruzzo Mountains Wild e circolo culturale Psicheyoga, alle 17.45 Giuseppe Rocci tratterà del tema “Impara a vivere in coerenza con te stesso” e dalle 19 alle 20.30 lo spettacolo e l’emozione della Biodanza a cura di Nando Gozzi, il quale guiderà il pubblico in un processo di espansione globale dell’essere, che invita a vivere tramite l’emozione, la gioia del movimento, l’incontro con se stessi e con gli altri. La pratica la Biodanza permette infatti di: ritrovare e mantenere la sensazione di benessere, rinforzare la stima di sé e risvegliare il piacere del movimento, sviluppare e stimolare la gioia, l’entusiasmo e la creatività, favorire la comunicazione e l’espressione, ridurre lo stress e l’ansia.

VISITARE FIERA DEL BENESSERE E NATURALE DOVE E QUANDO: dal 17 al 19 novembre 2017 - Pala Dean Martin, via Aldo Moro – Montesilvano (PE) ORARI: venerdì dalle 16 alle 24; sabato dalle 10 alle 24; domenica dalle 10 alle 20

BIGLIETTI: biglietto intero € 5,00 - Ridotto € 3,00 con coupon scaricabile dal sito www.benesserefestival.it; bambini gratis fino a 12 anni

Ultima modifica il Giovedì, 16 Novembre 2017 18:47