Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Venerdì, 13 Aprile 2018 12:55

Consultazioni.Incarico eplorativo se precipita situazione Siria

Scritto da Red Nezio
Presidente della repubblica Sergio Mattarella Presidente della repubblica Sergio Mattarella

Fine secondo round. Si è concluso il giro di consultazioni del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, per la formazione del nuovo governo.

Dopo l'arrivo in mattinata del Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, Mattarella ha ricevuto i presidenti di Camera e Senato, Roberto Fico e Maria Elisabetta Alberti Casellati. "Parlo per me, ma sono convinto che esprimo un sentimento comune anche ai presidenti di Camera e Senato: siamo tutti accanto al Presidente Mattarella nella ricerca di soluzioni ed è un compito, come potete immaginare, estremamente difficile, complesso e presenta una sua innegabile urgenza. Si legge su Adnkronos.

 

Per il Presidente è un momento delicato e siamo pienamente solidali con lui", ha affermato Napolitano dopo aver incontrato Mattarella. Al termine, come già accaduto una settimana fa, Mattarella potrebbe incontrare brevemente i giornalisti per tracciare un rapido bilancio sugli incontri di questi due giorni ed indicare i possibili passi che potrebbe compiere nei prossimi giorni, per cercare di accelerare i tempi per la formazione del governo.

 

Sul tavolo la possibilità di un pre-incarico ad un esponente del centrodestra o di M5S; l’ipotesi di un incarico esplorativo; un incarico pieno per un governo di responsabilità nazionale, se il precipitare della crisi siriana dovesse richiederlo.

Ultima modifica il Venerdì, 13 Aprile 2018 12:59

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233743