Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 21 Maggio 2018 17:52

Chieti. "La questura blocca permessi di soggiorno", interrogazione Frattoianni

Scritto da Red Nezio

depositata oggi un'interrogazione dal deputato Nicola Fratoianni

Si legge in una ntoa di Licheri, SI: "Dopo una segnalazione dell'Arci di Pescara su alcuni problemi inerenti le procedure per il rilascio dei permessi di soggiorno per motivi umanitari ai titolari di protezione umanitaria abbiamo depositato stamattina, tramite il nostro deputato Nicola Fratoianni, una interrogazione parlamentare."

Riferisce poi, "La questura di Chieti, seconda una interpretazione della legge diversa dalle altre province Abruzzesi, non rilascia i permessi di soggiorno agli aventi diritto non in possesso di un passaporto in corso di validità, nonostante la competente Commissione territoriale abbia verificato e validato le ragioni del permesso. Questa eccessiva burocratizzazione di fatto nega a tempo indeterminato, (perché l'iter è bloccato) un diritto già riconosciuto dai tribunali o dallo stesso ministero in commissione."

Secondo Si "E' un fatto molto grave, sia per l'incidenza su un diritto acquisito e per gli effetti psicologici negativi che crea questa attesa, sia per i problemi che si vanno a creare ai centri di accoglienza. Crediamo sia importante che ci siano regole e procedure chiare e uguali per tutti e che il ministero degli interni debba immediatamente intervenire per evitare che ci siano trattamenti diversi a discrezione delle interpetazioni dei singoli territori."

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
31444498