Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
Venerdì, 31 Maggio 2019 19:17

Spazio Matta. "Watem i ragazzi speciali e le ere del tempo”

in scena sabato 1 giugno ore 18.00 presso lo Spazio Matta, Via Gran Sasso, 53 Pescara, è il primo degli appuntamenti in programma a conclusion delle attivitità di SPAM: Scuola Popolare Artisti Matta.

La drammatizzazione conclude le attività del laboratorio di pedagogia teatrale ed artistica “Giochiamo a diventare” ideato e condotto dagli artisti Cam Lecce e Jörg Grünert. “Watem, i ragazzi speciali e le ere del tempo” racconta l’incredibile avventura di un gruppo di ragazzi trasportati in mondi paralleli dal terribile Tiranno Watem che vuole dominare sul mondo. Grazie al loro coraggio e alla loro intelligenza i nostri eroi riusciaranno a superare tutti gli ostacoli, i pericoli e le avversità di Watem riuscendo a tornare nel mondo reale e a continuare i loro studi. Cam Lecce: le attività hanno condotto in un viaggio mimesico i minori che rompendo schemi e stereotipi hanno scoperto il loro corpo espressivo, sperimentando emozioni, sentimenti e azioni autentiche e profonde.

Con le funzioni della scrittura creativa abbiamo inventato una storia collettiva, ricca di stimoli legati al nuovo immaginario contemporaneo, drammatizzata integrando linguaggio del corpo, testualità e materiali performatici. Jörg Grünert: abbiamo strutturato un percorso in cui i minori hanno sperimentato tecniche delle arti visive e drammatiche, scoprendo aspetti della grammatica del fare, del misurarsi con la percezione spaziale e la dimensione narrativa, sviluppando un itinerario in cui espressività corporea, gesti pittorici, ritmi e spazialità hanno interagito creativamente dando vita alla spettacolazione. Annamaria Talone, presidente Artisti per il Matta: La spettacolazione “Watem, i ragazzi speciali e le ere del tempo” è il primo degli appuntamenti che stiamo programmando per condividere e socializzzare con la città i preziosi percorsi di formazione e crescita dedicati ai minori atttraverso i linguaggi artistici con la Scuola Popolare Artisti Matta (Spam), convinti del valore della cultura e delle belllezza come mezzi di sviluppo sociale e culturale. “Watem, i ragazzi speciali e le ere del tempo” a cura di Cam Lecce e Jörg Grünert è stato promosso da Artisti Per il Matta in collaborazione con l’Associazione Deposito Dei Segni Onlus. Patrocinio del Comune di Pescara Assessorato alla Cultura. Ingresso gratuito.

chiacchiere da ape