Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Giovedì, 16 Gennaio 2020 16:29

Gli Acquaviva d'Aragona duchi d'Atri: memoria e potere a Mosciano Sant'Angelo"

Scritto da redenz

Sabato 18 gennaio, a partire dalle ore 17.30 nella Sala consiliare del palazzo municipale di Mosciano Sant'Angelo, si terrà il convegno " Gli Acquaviva d'Aragona duchi d'Atri: memoria e potere a Mosciano Sant'Angelo" organizzato dal Rotary Club Teramo Est con il patrocinio della locale Amministrazione comunale ed in collaborazione con la Pro Loco Musiano e l'associazione "La Locomotiva".

 

Porgeranno nell'occasione il loro saluto i sindaci di Mosciano S. Angelo, Giulianova e Atri, rispettivamente Giuliano Galiffi, Jwan Costantini e Piergiorgio Ferretti, il presidente del Rotary Club Teramo Est Ugo Minuti e l'assessore alla Cultura del Comune moscianese Luca Lattanzi. Quindi, coordinati da Attilio De Benedictis, relazioneranno: Tonino Di Matteo, presidente della Pro Loco Musiano, su " Sant'Angelo in Musiano nel sistema feudale degli Acquaviva"; Sandro Galantini, dell'Istituto Abruzzese di Ricerche Storiche, su " Giuseppe Acquaviva tra carriera ecclesiastica, diplomazia, botanica e mecenatismo artistico"; Roberto Ricci, Deputato della Deputazione di Storia Patria negli Abruzzi, su " I cardinali Francesco e Troiano Acquaviva d'Aragona ambasciatori di Filippo V e Carlo III di Borbone a Roma".

Le conclusioni sono affidate a Luigi Di Filippo, past president del Rotary Club Teramo Est. Ai presenti verrà distribuito gratuitamente il numero speciale dedicato al convegno de "La Piazza", periodico d'informazione edito dall'associazione "La Locomotiva".