Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Venerdì, 17 Gennaio 2020 16:49

Pescara. Flop della super-mostra dannunziana. Di Iacovo: "Convocata una Commissione Vigilanza"

Scritto da redenz

La mostra su Gabriele D'Annunzio, fortemente voluta dalle Amministrazioni di Masci e Marsilio, è costata ai cittadini pescaresi 115.000€ -praticamente l'intero budget di un intero anno intero di Assessorato alla Cultura - come da delibera di Giunta comunale n.747 dell'8 novembre scorso.

 

Non si mette in discussione la natura ed il valore della mostra, ma per un investimento di tale portata i risultati sono imbarazzanti: solo 336€ di entrate dai biglietti per un totale di poco più di cento spettatori. Peraltro proprio nel mese di dicembre, mese dell'inaugurazione in cui è stata massima la comunicazione e l'attenzione sull'evento, oltre che un mese pieno di festività e tempo libero.

Confermando questo trend, a fine mostra si arriverà ad un incasso di meno di 3.000€, decisamente un disastro e un immeritato trattamento per il nostro Vate.

"Condivido le analisi che ha fatto il Consigliere Regionale Blasioli e ritengo che la sciatteria e l'improvvisazione portano inevitabilmente a questi flop. Il guaio é che se si trattasse di un privato gallerista sprovveduto sarebbe perdonabile, trattandosi invece di soldi pubblici, peraltro spesi a palate, la questione è molto meno perdonabile."

" Per questo motivo ho immediatamente convocato la Commissione Vigilanza - afferma l'ex Assessore alla Cultura e Consigliere Comunale Giovanni Di Iacovo - perché si possano correttamente verificare cifre, dati e responsabilità. Sarebbe molto più dignitoso a questo punto rendere gratuito l'ingresso della Mostra per valorizzarne il suo contenuto e migliorarne la fruizione, specie per le scuole."

"Inoltre, accanto a questo carissimo flop la maggioranza in Regione ha bocciato due emendamenti in fase di bilancio che avrebbero implementato fondi per molte manifestazioni di Pescara tra cui il FLA e il Premio Flaiano, manifestazioni amate e partecipate da decine di migliaia di persone ad ogni edizione. Che dire, ad maiora!"

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
31694802