Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 10 Febbraio 2020 16:36

San Giovanni teatino. "Mestieri d'oltremare e favole di jazz"

Scritto da Kim Redy

Quinto appuntamento con il Sangiò Jazz Festival, sul palco il Luigi Blasioli Trio "Mestieri d'oltremare e favole di jazz"animerà il palcoscenico della Scuola Civica Musicale

 

Il prossimo appuntamento con il Sangiò Jazz Festival vedrà l'esibizione, sul palcoscenico dell'Auditorium della Scuola Civica Musicale di San Giovanni Teatino, del Luigi Blasioli Trio. Dopo il grande successo dei primi quattro concerti, domenica 16 febbraio, alle 18.30, Luigi Blasioli al contrabbasso, Cristian Caprarese al piano e Giacomo Parone alla batteria, proporranno "Mestieri d'oltremare e favole di jazz", il nuovo progetto discografico del contrabbassista abruzzese Luigi Blasioli, prodotto dall'etichetta Dodicilune e distribuito da Ird. Il lavoro, che sta raccogliendo prestigiosi consensi nel panorama jazzistico, trae ispirazione, come scrive Luigi Blasioli, da "Anime semplici che colorano la vita con quotidiani gesti".

"È con grandissima soddisfazione che siamo arrivati al quinto appuntamento con il Sangiò Jazz Festival – dichiara il Sindaco Luciano Marinucci – un evento che ha riportato a San Giovanni Teatino il jazz di qualità, incantando la platea di una Scuola Civica Musicale sempre più gremita, concerto dopo concerto".

Il SanGiò Jazz Festival nasce da un'idea dell'assessore alla Cultura Simona Cinosi, sviluppata in collaborazione con Cristian Caprarese (ideatore e direttore del Festival), affiancato da Luigi Blasioli e Giacomo Parone nell'organizzazione.

Il quinto appuntamento della rassegna porterà sul palco proprio i suoi animatori: contrabbassita e bassista, Luigi Blasioli è considerato un musicista dotato di interessanti potenzialità e capacità compositive. Cristian Caprarese ha lavorato in svariate produzioni musicali e progetti, collaborando con artisti nazionali e internazionali. Da diversi anni è arrangiatore e compositore. Giacomo Parone vanta collaborazioni a livello nazionale e internazionale e, attualmente, svolge attività concertistica in tutta Italia e all'estero come batterista nel Trio di Luigi Blasioli.

Il SanGiò Jazz Festival è promosso dal Comune di San Giovanni Teatino (Assessorato alla Cultura), dalla Provincia di Chieti e dall'associazione "Alterazioni Culturali". Dopo il 16 febbraio, il prossimo appuntamento sarà per l'8 marzo con il Di Benedetto/Gentile Duo che porterà sul palco "Il jazz è Donna".