Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 22 Giugno 2020 11:34

Estate in ritardo, il caldo si fa attendere.

Scritto da P.V.

Non si prevedono ondate di calore sulla nostra penisola, almeno fino alla fine della settimana.

Le previsioni di Giovanni De Palma - AbruzzoMeteo.

SITUAZIONE: La nostra penisola risulta influenzata dall'arrivo di correnti fresche provenienti dai vicini Balcani che, in queste ultime ore, hanno determinato un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche su gran parte delle regioni centrali, in particolare sul settore adriatico, dove, al momento, si registrano rovesci, soprattutto sulla nostra regione. Non cambierà di molto la situazione meteorologica sulle nostre regioni, masse d'aria fresca continueranno a raggiungere il centro-sud con una progressiva intensificazione dei venti di Tramontana, in particolare su Abruzzo, Molise e Puglia. Nella giornata di martedì saranno presenti residui annuvolamenti su Abruzzo, Molise e Puglia, tuttavia la tendenza è verso un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche e una progressiva attenuazione dei venti che proseguirà nella giornata di mercoledì, quando tornerà il bel tempo su gran parte della nostra penisola, a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione che garantirà tempo stabile e temperature in aumento nei prossimi giorni. Alla base dei dati attuali, dunque, da mercoledì arriva l'estate con temperature in aumento ma i valori non risulteranno particolarmente elevati, non si prevedono ondate di calore sulla nostra penisola, almeno fino alla fine della settimana.

PREVISIONE: Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con possibili precipitazioni, specie al mattino, più probabili sul settore costiero e sul settore pedecollinare che si affaccia sul versante adriatico. Una graduale attenuazione dei fenomeni è attesa a partire dalla seconda metà della giornata, tuttavia saranno ancora presenti annuvolamenti che tenderanno ad attenuarsi nel corso della giornata di martedì, specie dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio-sera.

Temperature: In diminuzione, specie nei valori massimi. Venti: Deboli dai quadranti settentrionali, in rinforzo nel corso della giornata, specie sul settore orientale e costiero. Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in ulteriore aumento.

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
29062785