Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Venerdì, 18 Settembre 2020 17:51

Pescara. Gabriele d’Annunzio protagonista, Carla Tiboni: "Che fine ha fatto Ennio Flaiano?"

Scritto da redenz

 " in un momento in cui il Sindaco di Pescara, lodevolmente, vuole riportare le spoglie di Ennio Flaiano nella sua città natale"

"In data odierna è stato possibile visionare, in anteprima perché pubblicato sui social ed i quotidiani on line, il nuovo video promozionale di Pescara". Così Carla Tiboni, Presidente del'associazione dedicata a Flaiano, in una lettera aperta pone riflessioni su un personaggio di grande caratura internazionale.

"La nostra città si riconferma sempre bella, ospitale e piena di attrattive e di vita. E aferma, "Trovo che sia però vergognoso che l’unico pescarese cui venga dato risalto sia Gabriele d’Annunzio, dimenticando ancora una volta Ennio Flaiano, uno dei due figli eccellenti della nostra città. Colpisce questa dimenticanza, chiamiamola così, su un personaggio così importante attorno al quale è stato ideato e costruito Il Premio Internazionale Flaiano che da 47 anni fa conoscere Pescara e l’Abruzzo al mondo e porta il mondo a Pescara, con un primato culturale di prim'ordine visto che in tutti questi anni hanno frequentato Pescara Premi Nobel, Premi Oscar e attori, registi, sceneggiatori, scrittori, giornalisti, studiosi e uomini di cultura, (non da ultima il Premio Oscar Helen Mirren), che apprezzano e riconoscono la grandezza e il genio del pescarese Ennio Flaiano, amatissimo tra l’altro dai propri concittadini che sono cresciuti e partecipano numerosissimi a tutte le iniziative dei Premi".

Conclude: "Senza considerare l’indotto turistico ed economico che i Premi costituiscono per Pescara. Dispiace perché tutto ciò accade in un momento in cui il Sindaco di Pescara, lodevolmente, vuole riportare le spoglie di Ennio Flaiano nella sua città natale, per restituirgli la giusta dignità post mortem".