Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Giovedì, 15 Ottobre 2020 17:39

Teramo, No mani del privato, No al Project Financing”

Scritto da edirez

il deputato Fabio Berardini scende in battaglia.

“Il fronte del no alla privatizzazione della sanità continua la sua battaglia. Una prima vittoria ci sarà già oggi con l’inserimento di Villa Mosca tra le aree destinate al nuovo ospedale ma non ci fermiamo. Dobbiamo assolutamente batterci per evitare che la nostra sanità finisca nelle mani del privato attraverso il Project Financing” in una nota il deputato Fabio Berardini. “Tutti cittadini devono essere informati su ciò che sta accadendo. Pretendiamo trasparenza e condivisione su una questione che, al contrario, la Regione Abruzzo vuole mantenere nascosta". afferma l'onorevole della Comm. Attività produttive, commercio, turismo a Montecitorio.

Sabato 17 ottobre dalle ore 9.00 alle 13.00 in Corso San Giorgio 95 a Teramo sarà allestito un banchetto informativo sulle ragioni del no alla privatizzazione della sanità.

"Sarà un importante occasione di confronto per fare chiarezza sul progetto di realizzazione del nuovo Ospedale di Teramo, un’opera fondamentale per tutta la popolazione dell’intera provincia teramana, che ha assolutamente diritto di conoscere come stanno le cose” continua l’Onorevole teramano. “E’ per questo che chiedo a tutti i cittadini teramani di avvicinarsi a noi nel convincimento che dobbiamo tutti insieme fare il bene di questo territorio”. Vi aspettiamo sabato a Teramo insieme ai comitati civici e con l’occasione chi vorrà, potrà far sentire la sua voce e firmare la petizione popolare.” conclude.