Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Giovedì, 05 Novembre 2020 18:17

Chieti, arrestato per una crema anti cellullite.

Scritto da P.V.

Si aggirava furtivo, nel pomeriggio di oggi, riferiscono i Carabinieri, tra le creme anticellulite di una farmacia dello scalo, un 27enne della provincia di Pescara, ma residente a Chieti, quando un carabiniere del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara libero dal servizio, l’ha riconosciuto e seguito.

In effetti il ragazzo era una vecchia conoscenza dei carabinieri della costa, ragione per la quale il militare ha ritenuto opportuno tenerlo d’occhio. Infatti, dopo aver adocchiato due note creme dimagranti e un impacco per capelli (sempre da donna), se li è infilati nella giacca ed ha imboccato velocemente l’uscita, senza sapere che il carabiniere aveva già contattato i colleghi di Chieti e lo stava tallonando: dopo essersi qualificato, l’ha bloccato attendendo la pattuglia. Nel frattempo ha trovato addosso al giovane la refurtiva, del valore di € 82,30, che è stata immediatamente restituita dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Chieti al proprietario della farmacia. Su disposizione del PM di turno Marika Ponziani, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per furto.

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233743