Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 04 Gennaio 2021 16:41

Pianella. Approvata dalla Snam Rete Gas s.p.a. la variante sulla linea del nuovo Metanodotto Ravenna

Scritto da A.C.

Filippone: "Dopo diversi mesi di intenso lavoro, è stato risolto un importante problema di pubblica utilità".

Approvata dalla Snam Rete Gas s.p.a. la variante sulla linea del nuovo Metanodotto Ravenna-Chieti, nel tratto che interessa Via Fonte dei Frati a Cerratina di Pianella. Dopo un anno di lavoro sulle proposte formulate dai residenti interessati, anche con la collaborazione del Consigliere Comunale Gianni Filippone e il Consigliere regionale Antonio Blasioli, la Società Snam s.p.a. ha approvato la variante al progetto di rifacimento del Metanodotto Ravenna-Chieti, in località Via Fonte dei Frati nella frazione di Cerratina.

Nel Gennaio 2020 alcuni cittadini residenti in via Fonte dei Frati hanno ricevuto ufficialmente una comunicazione della Snam Rete Gas S.p.A., dove si portava a conoscenza degli stessi del progetto per il rifacimento del Metanodotto Ravenna-Chieti, una linea di livello nazionale, dove secondo il progetto, la condotta del gas passava sui loro terreni, fatte le dovute verifiche tecniche, i suddetti cittadini si sono ritenuti danneggiati in quanto la linea di metano passava molto vicino al nucleo abitato.

I cittadini insieme al Consigliere Comunale Filippone hanno formulato alla Società Snam s.p.a. ed affrontare e risolvere in concreto il problema.

La richiesta di modifica del tracciato del Metanodotto è stata approvata il 30 novembre 2020 dal Ministero dello Sviluppo Economico e delle Infrastrutture, con l’avvio del procedimento espropriativo e l’autorizzazione alla costruzione ed esercizio, con accertamento della conformità urbanistica dell’opera denominata “Metanodotto Ravenna-Chieti” - Rifacimento tratto “San Benedetto del Tronto-Chieti”.

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
32833111