Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Giovedì, 01 Aprile 2021 10:01

Polizia. Proposta forte del Coisp: Richiamiamo in servizio i 60 enni!

Scritto da nefer

Pesce d'aprile del Coisp. CIPAS NAZ (CSE): "Ottima proposta del Coisp, i cittadini ringraziano!"

“Oggi ricorre il quarantennale della Riforma del Corpo di Polizia ed in questa giornata , in seguito ad un sondaggio interno nazionale, abbiamo avanzato al Presidente del Consiglio Mario Draghi, attraverso il Ministero degli Interni, una proposta forte, condivisa anche dal circuito nazionale associativo CIPAS e da altre organizzazioni civili. Richiamiamo in servizio i 60 enni, fino ai 70 anni. Ovviamente, con funzioni amministrative, liberando le scrivanie e riempendo le strade con i poliziotti ora presenti”.

Così Alessandro Rosito, Segretario Regionale COISP Polizia e componente nazionale COISP, che anticipa la posizione nazionale del sindacato.

“E’ una proposta forte - sottolinea Donato Fioriti, presidente nazionale CIPAS, aderente a CSE (Confederazione. Ind. Sind. Europei)- che trova il gradimento della società civile anche nel nostro sondaggio interno nazionale. Lode e merito al COISP POLIZIA per un’iniziativa generosa , a favore dei cittadini, a conferma di una linea sindacale non solo corporativa ma di grande sensibilità istituzionale”

“Siamo certi - confermano Rosito e Fioriti- viste le interlocuzioni avviate già da tempo a livello nazionale e governativo che la proposta diverrà operativa entro il prossimo autunno. Ci aspettiamo anche l’appoggio dei parlamentari abruzzesi e del consiglio regionale d’Abruzzo per una proposta nazionale ma partita dall’input territoriale della nostra regione”.

Nel pomeriggio l'ammissione del Coisp del Pesce d'Aprile.

La nota di smentita e la lezione aggiunta.

"In una situazione pandemica difficile , con una stanchezza psicologica e fisica dei cittadini, abbiamo voluto ricordare simbolicamente con un pesce d’aprile questa giornata. Questo esperimento non è stato solo goliardico e fine a se  stesso, ma ha voluto dimostrare come siano pericolosi comunicati stampa che, partendo da una base vera, come in questo caso (i 40 anni della Riforma della Polizia) possano poi ipotizzare qualcosa di assurdo, palesemente “contra legem”. Un invito ai cittadini ad un atteggiamento sempre critico e non passivo verso le notizie che si ricevono. A tutti una buona giornata ed un sereno PESCE D’APRILE!!!” Così Alessandro Rosito, Segretario Coisp Polizia e Donato Fioriti, Pres. Cipas

 

Ultima modifica il Giovedì, 01 Aprile 2021 17:22

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
32376975