Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 01 Giugno 2021 11:34

Francavilla, arrestato no vax: scriveva sui muri slogan anti vaccino covid con riferimenti a logge sataniche

Scritto da redenz

Preso mentre toglieva tappo e scriveva: "“IL VACCINO VI…..”.

La sua missione, da qualche settimana, era quella di informare i cittadini di Francavilla al mare sui rischi derivanti dalla somministrazione dei vaccini anti Covid. Peccato che lo facesse imbrattando con una bomboletta spray i muri che costeggiano la ferrovia e perfino il manto stradale in via Maiella. Le scritte “IL VACCINO VI STERMINERÀ TUTTI”, “NON VACCINATEVI” e addirittura riferimenti a logge sataniche comparivano all’improvviso in tutta la cittadina costiera.

E non appena l’Amministrazione comunale provvedeva alla rimozione, rispuntavano immediatamente il mattino seguente. Per i carabinieri della stazione di Francavilla al mare era diventata una sfida sorprendere in flagranza il colpevole ed hanno iniziato una serie di appostamenti serali e notturni per cogliere sul fatto il no vax.

La costanza è stata ripagata qualche sera fa quando hanno notato un 55enne del posto, aggirarsi furtivamente nei pressi del muro rasente i binari ferroviari: l’uomo ha tirato fuori una bomboletta, ha tolto il tappo ed ha iniziato a scrivere: “IL VACCINO VI…..”.

Appena hanno letto quelle parole, i militari sono balzati fuori dalla macchina ed hanno bloccato l’imbrattatore, che è stato denunciato alla Procura di Chieti per deturpamento e imbrattamento di cose altrui continuato: ora rischia da uno a sei mesi di reclusione.

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
32833178