Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 06 Gennaio 2016 15:32

Epifania. Arrivano i Re Magi. Ecco le domande dei bambini.

Scritto da Angela Curatolo
i re Magi nella parrocchia di san Luigi a Pescara i re Magi nella parrocchia di san Luigi a Pescara

 “Perché siete cosi' ricchi, da dove venite, perché Gesù nasce e rimuore? Come fate ad arrivare a Betlemme in tempo per portare i doni e le nostre letterine?”

 

Queste solo alcune delle domande dei bambini poste ieri, 5 gennaio ai Re magi, nella parrocchia di Montesilvano San Giovanni Apostolo, per l'Epifania.

Una celebrazione che si svolge ormai da ben 23 anni, arrivano i Re Magi, Gasparre, Melchiorre e Baldassarre sono interpretati da papà e figli diventati grandi di diverse parrocchie. “Si tratta di una celebrazione propria del cammino neocatecumenale per la riscoperta del senso vero dell'Epifania, i bambini vengono preparati dai 'didascali' nel periodo che va dall'Avvento al giorno prima del loro arrivo con 4/5 incontri.” Spiega Fernanda Di Lullo, della Chiesa di Viale Europa, San Giovanni apostolo. “Quest'anno è toccato alla parrocchia di San Luigi di Pescara interpretare i re Magi”. Sui nomi, preferisce non rivelare, “perché alcuni bambini potrebbero riconoscerli”.

 

Ultima modifica il Mercoledì, 06 Gennaio 2016 20:06