Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Venerdì, 17 Settembre 2021 17:28

Casco Speciale per Stefano Nepa: "Rustell, Vin Rosc, Pan Ond, Repeat. Lo porterò sulla testa e nel cuore"

Scritto da nfer

Per il GP di casa, il giovane pilota italiano della moto3 scenderà in pista con il suo LS2 Thunder decorato con una livrea speciale firmata da CSD Racing Design.

È tradizione consolidata che i piloti MotoGP decidano di celebrare il Gran Premio di casa con un casco speciale. Questo weekend, in occasione del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, lo farà anche il giovane pilota italiano Stefano Nepa, 19 anni, che corre con il Team Boè Owlride.

La sicurezza in pista di Nepa è garantita da un equipaggiamento premium con il casco LS2 Thunder, interamente in fibra di carbonio omologato FIM. Una grafica speciale firmata CSD Racing Design di Nicholas Casadei che Nepa ha voluto dedicare alla sua regione d’appartenenza, l’Abruzzo e alle tradizioni enogastronomiche della sua terra. I colori sono quelli dell’azzurro del mare e il giallo delle spiagge che caratterizzano il piccolo paese dal quale proviene, Cologna Spiaggia, unendo il verde delle palme e delle colline che fanno da sfondo allo skyline di Cologna Paese, incantevole borgo collinare panoramico sulla costa adriatica. Comodamente sdraiata sul lettino da spiaggia c’è Kate, dolcissima e fedelissima amica, Jack Russel Terriel, mascotte e portafortuna di Stefano.

Il messaggio nella parte centrale è il tributo e la celebrazione di alcuni simboli della terra abruzzese: la parodia del più famoso quote “Eat, Train, Sleep, Repeat” trasformato per l’occasione in forma dialettale abruzzese in “Rustell, Vin Rosc, Pan Ond, Repeat” che tradotto vuol dire “Arrosticini, Vino Rosso, Pane con Olio Extravergine, Ripeti”, sottolineando come sia Stefano che questi simboli siano tipicamente “Abruzzesi DOCG” di origine controllata e garantita. Per finire la parte posteriore dedicata al numerosissimo e chiassoso Fan Club Stefano Nepa #82, tanti appassionati che seguono il giovane pilota sin dagli esordi in premoto3, i quali saranno ovviamente presenti in occasione del GP di Misano nella Tribuna Brutapela. Frontalmente il colore Giallo Fluo che permette alta visibilità e riconoscibilità in gruppo e sfumature di tricolore ai lati. Tanti messaggi, molteplici significati sintetizzati in forma ironica, perché a volte le competizioni possono essere affrontati con una maggiore leggerezza e spensieratezza.

Top News