Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 22 Settembre 2021 15:50

 Motori. Sini e Loibnegger in gran spolvero a Grobnik

Scritto da edirenz

La giovane austriaca allunga nella classifica femminile, Sini centra la Top5

Grobnik, Croazia - E' arrivata in Croazia la prima Top5 della stagione per Francesco Sini, che, in un weekend tutto in crescendo, ha conquistato una convincente quinta posizione nella gara che ha chiuso il quarto appuntamento della NASCAR Whelen Euro Series 2021. Nella Divisione EuroNASCAR 2 Alina Loibnegger ha preso la vetta della classifica femminile, mentre un fine settimana tutto in salita ha portato Pierluigi Veronesi fino ai margini della Top10 con la Mustang del Double V Racing. Dopo aver più volte mostrato nel corso della stagione un ottimo potenziale, Francesco Sini è riuscito a concretizzare l'ottimo stato di forma della sua Camaro nella seconda corsa del weekend croato, grazie ad una gara tutta all'attacco.

Scattato dalla decima piazza sulla griglia di partenza, il pilota di Pescara ha approfittato di una gara finalmente priva di contatti e guasti per rimontare con grinta e determinazione, fino a transitare sotto la bandiera a scacchi con una convincente sesta posizione.

Il già buon risultato è poi ulteriomente migliorato nel dopogara, in seguito alla penalizzazione di un avversario. La prima Top5 della stagione del pilota italiano nella competitiva EuroNASCAR PRO è giunta al termine di un weekend tutto in salita, dove la Camaro #12 preparata dai tecnici della Solaris Motorsport è significativamente migliorata sessione dopo sessione. Nella Divisione 2, è stata Alina Loibnegger a trarre il massimo vantaggio, portando a casa due vittorie nella Lady Cup su una pista difficile. Il risultato di Grobnik permette alla giovane austriaca di passare in vantaggio nella speciale classifica femminile quando al termine mancano due appuntamenti. Weekend tribolato invece per Pierluigi Veronesi che, dopo delle qualifiche difficili, è stato costretto al ritiro nella corsa del sabato. Il pilota della Mustang #27 si è però parzialmente riscattato nelle seconda corsa, quando ha chiuso in rimonta ai margini della Top10 assoluta. Il prossimo appuntamento del 9 e 10 ottobre in programma sullo storico tracciato di Zolder segnerà la chiusura della regular season della NASCAR europea, preludio alle finali di Vallelunga che metteranno in palio punteggio raddoppiato a fine ottobre.

Top News