Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 20 Settembre 2021 17:37

Museo Cascella. "La vera Cabala del Lotto" di Pietro Cascella sarà restaurata.

Scritto da redenz
vicepresidente Luigi D'Alberti vicepresidente Luigi D'Alberti

Per la Fondazione Genti d'Abruzzo quella del 2021 sarà un'edizione davvero speciale delle Giornate Europee del Patrimonio, perché è l'edizione con cui si concretizza un sogno.

Grazie a una donazione liberale di Luigi Di Fabio, titolare di Bar Roberto e del rinnovato Caffè Letterario di prossima apertura e con il supporto del club service Inner Wheel, sarà finalmente restaurata "La vera Cabala del Lotto", la scala con otto pannelli dipinti nel 1942 da Pietro Cascella conservata appunto nel Museo Cascella, dove decora l'atrio. Si tratta di un'opera particolarmente compromessa per la quale la Fondazione aveva lanciato un'operazione di crowdfunding lo scorso anno, proprio in occasione delle Giornate del Patrimonio. Per questo l'iniziativa sarà presentata in due distinte giornate, sabato 25 e domenica 26 alle ore 16,30: come annunciato, infatti, il restauro, che sarà curato da Chiara Russo, si svolgerà parzialmente alla presenza del pubblico in un'area appositamente attrezzata, nel corso di una serie di appuntamenti che andrà avanti fino a dicembre. Verranno quindi illustrati scheda tecnica e cronoprogramma. L'accesso all'evento sarà consentito nei limiti consentiti dal distanziamento anticontagio, non è prevista prenotazione e si entrerà fino ad esaurimento posti. Non è l'unico evento programmato per il fine settimana dedicato al patrimonio culturale: sabato 25, alle ore 18,00, nella sala Risorgimento del Museo delle Genti d'Abruzzo sono in programma le "Conversazioni con il Conservatore": Ermanno de Pompeis percorrerà la strada ideale "Dal Risorgimento all'Afghanistan: sulle origini dei valori identitari occidentali e le sfide della contemporaneità".

In serata, alle 21, presso l'auditorium Petruzzi lo spettacolo "Vedo il sole" dedicato a Gabriele d'Annunzio ed Eleonora Duse con Giuliano Mazzoccante al pianoforte e Massimo Di Michele voce recitante, allestito in collaborazione con il contributo economico del Comune di Pescara, grazie all’attenzione dell’assessore Mariarita Paoni Saccone, e di nuovo con il sostegno di Luigi Di Fabio. Domenica 26 settembre, sempre al Museo delle Genti, alle ore 18.30, inaugurazione della mostra fotografica di Alfredo Covino “Il caso C.”, a cura di Chiara Capodici, organizzata con la collaborazione di Mèshroom Photography Space.

Il fotografo romano propone un’indagine visiva sulla storia realmente accaduta della misteriosa scomparsa di un uomo: Davide Cervia, ex sottoufficiale della Marina Militare Italiana, specializzato in guerre elettroniche e vincolato a segreto militare Nato, rapito il 12 settembre 1990 a Velletri. "Offriamo un programma che guarda alle tante sfaccettature dell'arte e della tradizione, un percorso che non si ferma all'Abruzzo, ma abbraccia una visione ampia, sia nell'espressione che nella ricostruzione storica - afferma la direttrice della Fondazione Genti d'Abruzzo, Letizia Lizza - Sicuramente per noi il momento più importante è rappresentato dalla possibilità di presentare gli appuntamenti con 'Il sabato del restauro' che consentiranno anche agli appassionati di seguire la sistemazione della scala del Museo Cascella".

Il vicepresidente della Fondazione, Luigi Di Alberti, sottolinea proprio il ruolo fondamentale che hanno imprenditore e associazione nella realizzazione del progetto: "Per noi è importante coinvolgere il territorio nelle nostre iniziative, è fondamentale che anche l'arte venga considerata un investimento sia da parte degli enti pubblici che dei privati. Sostenere e promuovere la cultura significa fornire un forte strumento di crescita sociale e, in questo momento particolare essere protagonisti della rinascita. Per questo ringrazio Luigi Di Fabio e l'Inner Wheel che hanno raccolto il nostro appello e spero che questo sia il primo tassello di un più ampio coinvolgimento futuro".

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33036533