Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Lunedì, 22 Novembre 2021 12:28

Pescara, scomparso Mario Sirola Diracca. Il cordoglio del Sindaco Carlo Masci.

Scritto da redenz

 Mario Sirola Diracca, esule fiumano e presidente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD)

"È con profondo dolore che apprendo della scomparsa del caro Mario Sirola Diracca, esule fiumano e presidente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD), che aveva trovato nella nostra città la sua nuova piccola patria". Il sindaco di Pescara Carlo Masci, a nome del Consiglio e dell’amministrazione comunale, invia un commosso abbraccio alla famiglia Diracca "nel ricordo di Mario, promotore instancabile della memoria dell’esodo e voce appassionata delle vicende della sponda orientale dell’Adriatico, dove era rimasto il suo cuore. Un uomo generoso che amava profondamente l’Italia, orgoglioso della propria cultura e della propria identità, un cittadino esemplare".

Il Consigliere Regionale Antonio Blasioli: "Con Mario Sirola Diracca la nostra comunità perde un cittadino esemplare, una voce unica nel racconto di una delle pagine più buie dello scorso secolo, le foibe. Presidente dell’Associazione Nazionale Esuli Venezia Giulia Dalmazia, con la sua testimonianza sulla vita a Fiume negli anni del fascismo, Mario ha tenuto viva la memoria delle foibe in molte generazioni di studenti pescaresi. Lui che aveva scelto la nostra l’Abruzzo come nuova casa. Ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente quando, in qualità di Presidente del Consiglio comunale, abbiamo organizzato insieme più ricorrenze della Giornata del Ricordo, coinvolgendo le scuole e il futuro. La sua scomparsa rappresenta una grandissima perdita per tutti noi. Alla sua associazione e alla sua famiglia un caloroso abbraccio".

Ultima modifica il Lunedì, 22 Novembre 2021 16:24

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233743