Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Venerdì, 06 Maggio 2022 20:23

Pallanuoto derby in serie B, ingresso a pagamento. Club Acquatico: "Noi ci dissociamo".

Scritto da redez

Club Aquatico: "penalizzati saranno i sostenitori della nostra squadra". 

 

Domani pomeriggio si gioca un derby molto sentito in città, Pescara Pn e Club Aquatico.

Il Club Acquatico dichiara in una nota:

È il derby della pallanuoto, quello tra Pescara Pn e Club Aquatico. Dopo un lunghissimo periodo di pandemia e di chiusure degli impianti e degli spalti, finalmente si può tornare ad accedere da spettatori alle partite. Dovrebbe essere uno spettacolo per tutti, in sicurezza e gratuito come sono sempre stati i derby in serie B, la categoria in cui militiamo. E invece la società ospitante cosa fa? Decide proprio in questa occasione, di rendere l'ingresso a pagamento anche a un prezzo piuttosto salato per la circostanza (10 euro).

Francamente il Club Aquatico, che questa gara la giocherà da ospite, non può che dissociarsi da questa decisione che riteniamo improntata solo su logiche commerciali. Dimenticando sia il periodo che viviamo, sia la valenza che sempre ha ricoperto il derby pescarese di pallanuoto, sia la categoria (serie B), sia i precedenti e la storia della stracittadina. Se doveva esserci per forza una "prima volta", ci permettiamo di dire che non doveva essere questa. E ci permettiamo, infine, di ricordare che all'andata il Club Aquatico ha optato come sempre per la gratuità. E che domani gli unici a essere penalizzati saranno i sostenitori della nostra squadra, perché quelli dei nostri "cugini" saranno per larghissima maggioranza omaggiati.

Evviva la sportività.

Noi ci dissociamo.

Top News

Menu principale

Statistiche

Visite agli articoli
33233743