Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Sabato, 02 Luglio 2022 13:18

Torneo Antirazzista di Teramo torna dal 2 al 9 luglio

Scritto da redenz

Undici edizioni in dodici anni, con un giusto stop per la pandemia nel 2020, il Torneo Antirazzista di Teramo torna dal 2 al 9 luglio al campetto dello smeraldo in via Maestri del Lavoro. Una longevità che sorprende se si pensa che le donne e gli uomini della Casa del Popolo non hanno alcuno scopo di lucro, e tutti i proventi vengono utilizzati per finanziare l'attività politica dello spazio sociale di via Nazario Sauro.

Una storia che viene da lontano, dicevamo, parte nel 2010 con la rimessa a nuovo della sede del Torneo, il campetto dello Smeraldo, all'epoca abbandonata e degradata e che ora, grazie allo sforzo dei pericolosi antagonisti di sinistra teramani, ospita concerti, manifestazioni e competizioni anche di altre organizzazioni. L'edizione 2022 parte oggi sabato 2 luglio con una giornata dedicata allo sport popolare, rugby, calcio a 5 e pugilato.

Il torneo propriamente detto, che vedrà protagoniste 14 squadre, avrà inizio domenica 3 luglio; da domenica 3 a mercoledì 6 ci saranno i gironi eliminatori, giovedì 7 i quarti di finale, venerdì 8 le semifinali e sabato 9 la finalissima. Da dodici anni a questa parte il Torneo Antirazzista non è solo sport, anzi, le attività politiche, sociali e culturali sono la cifra distintiva del lavoro organizzativo della Casa del Popolo, e quindi quest'anno ci sarà: sabato 2 un incontro con lo scrittore Edoardo Molinelli, autore di Euzkadi la nazionale della libertà e Cuori Partigiani, storie di calciatori che hanno fatto la Resistenza, con cui la Polisportiva Gagarin discuterà del rapporto tra Sport e potere; giovedì 7 il collettivo transfemminista Malelingue terrà un dibattito con Rete Evasioni sul tema del carcere femminile; venerdì 8 la Casa del Popolo organizza un'assemblea pubblica sulla situazione politica attuale, tra pandemia, guerra e gestione della ricchezza, dal titolo Fuori dall'emergenza, dentro l'urgenza; sabato 9 si concluderà con la serata dedicata a chi non c'è più tra noi e verrà presentata la donazione per l'anno 2022 del progetto di solidarietà "Un Anno con Culone".

Il programma musicale è ricco e vario e attento alle necessità dei residenti della zona, con i quali si sono saldati dei bei rapporti nel corso degli anni: sabato 2 Wide Hips 69 live Rock'n'Roll; giovedi 7 Frente Cumbieri Abrootsigeno Live Set; venerdí 8 La Qura & Gammarana Hunnid; sabato 9 serata HipHop Drop Beats not Bombs Combat Rap. Il Torneo Antirazzista è ormai un appuntamento fisso dell'estate teramana, non vi resta che andarci.

chiacchiere da ape