Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Venerdì, 22 Luglio 2022 11:21

Le temperature subiranno un ulteriore lieve aumento

Scritto da redenz

Caldo afoso lungo le aree costiere, mentre sulle zone interne e nelle principali valli che si affacciano sul versante adriatico le temperature potranno raggiungere e localmente superare i +36°C/+38°C. 

Le previsioni di Giovanni De Palma - AbruzzoMeteo http://www.abruzzometeo.org

La situazione meteorologica attuale continua ad essere caratterizzata dalla presenza di un promontorio di alta pressione di matrice nord africana che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato su gran parte delle nostre regioni, tuttavia la persistenza di questo tipo di situazione determinerà un ulteriore aumento delle temperature sulla nostra penisola e sulle regioni centrali a partire dalle prossime ore e nel corso del fine settimana, mentre tassi di umidità torneranno ad aumentare lungo le aree costiere. Non si prevedono sostanziali variazioni nei prossimi giorni, tuttavia tra martedì e mercoledì della prossima settimana l'alta pressione tenderà temporaneamente ad attenuarsi e potrebbe favorire l'ingresso, anche se marginale, di masse d'aria umida di origine atlantica che, se confermate, potrebbero dar luogo a fenomeni di instabilità al nord e su parte delle regioni centrali, con un lieve calo delle temperature.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di tempo stabile e soleggiato con cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio, specie in prossimità dei rilievi. Caldo afoso lungo le aree costiere, mentre sulle zone interne e nelle principali valli che si affacciano sul versante adriatico le temperature potranno raggiungere e localmente superare i +36°C/+38°C. Poche novità nel fine settimana, tuttavia le temperature subiranno un ulteriore lieve aumento, specie nei valori massimi. Temperature: In aumento, specie nei valori massimi, in particolare nelle principali valli della nostra regione. Afa in aumento lungo le aree costiere. Venti: Deboli a regime di brezza. Mare: Quasi calmo o poco mosso.

Ultima modifica il Venerdì, 22 Luglio 2022 11:25

chiacchiere da ape