Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Lunedì, 19 Settembre 2022 14:52

Le temperature potrebbero aumentare ancora nel fine settimana

Scritto da redenz

Nei prossimi giorni perturbazioni e annuvolamenti

Le previsioni di Giovanni De Palma - AbruzzoMeteo http://www.abruzzometeo.org

La situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di una vasta circolazione depressionaria, posizionata sull'Europa centro-settentrionale, che continua a convogliare masse d'aria fresca verso l'Europa orientale, verso i vicini Balcani e, dalle prossime ore, anche verso la nostra penisola, in particolare sul settore adriatico e al centro-sud, dove è atteso un nuovo aumento dell'instabilità dal pomeriggio-sera e un nuovo calo delle temperature, specie nei prossimi giorni.

Alla base dei dati attuali almeno fino a metà settimana le nostre regioni centro-meridionali risulteranno influenzate dall'arrivo di masse d'aria fresca ed instabile che provocheranno la formazione di addensamenti associati a precipitazioni sparse, anche a carattere temporalesco, mentre dal fine settimana la circolazione meteorologica potrebbe cambiare a favore dell'avvicinamento di una perturbazione atlantica che sarà preceduta da correnti meridionali e un conseguente temporaneo aumento delle temperature: si tratta, tuttavia, di una tendenza da confermare nei prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso, specie al mattino, tuttavia nel corso della giornata è previsto un graduale aumento della nuvolosità, ad iniziare dall'Alto Aquilano e dal Teramano, in estensione verso le restanti zone entro la serata. Saranno possibili precipitazioni sparse, inizialmente più probabili sulle zone interne e montuose, tuttavia in serata, in tarda serata e nelle prime ore della mattinata di martedì aumenterà la probabilità di rovesci sparsi, anche a carattere temporalesco, nel Teramano, nel Pescarese e, soprattutto nel Chietino, specie sulle aree collinari e costiere. Annuvolamenti saranno presenti anche nella giornata di martedì, specie sulle zone interne e montuose, in particolare durante le ore centrali della giornata, schiarite sono attese sul settore adriatico con venti settentrionali in rinforzo.

Temperature: In diminuzione, specie nei valori minimi, stazionarie nei valori massimi. Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera e collinare. Mare: Poco mosso con moto ondoso in aumento durante le ore centrali della giornata.

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233743