Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Lunedì, 01 Febbraio 2016 10:59

Pallanuoto. Week end tra serie B maschile e A2 femminile

Scritto da Paolo Sinibaldi

Due giornate sono passate in archivio per la serie B maschile e anche per la serie A2 femminile di pallanuoto.

In B uomini, il Pescara Pallanuoto è a punteggio pieno insieme a Lazio e Bari. Dopo aver vinto il derby pescarese alla prima, ha espugnato anche la vasca di Acilia con il punteggio di 9-6.
Coach Yiannis Giannouris è ovviamente soddisfatto: "Bella partita, la mia squadra è stata efficiente in difesa contro un avversario molto competitivo. Abbiamo mantenuto lucidità nei momenti caldi della partita e a dimostrato margini di miglioramento sul gioco in prospettiva. Complimenti per l'ospitalità e la sportivita dalla parte dei padroni di casa".

In A2 donne, c'era molta attesa per il big match tra il Pescara Pallanuoto e la Sis Roma. Le capitoline sono riuscite a espugnare il Pala-Pallanuoto per 11-9. È stato un match molto equilibrato, a tratti anche nervoso, esattamente come ci si aspettava. Parziali: 4-4, 1-2, 4-2, 0-3. Le padroni di casa hanno avuto un calo nell'ultimo parziale, quando sono rimaste contate in acqua dopo che un po' tutte le big avevano già accumulato il numero limite di falli. Proprio sul conteggio dei falli si è probabilmente decisa la partita: 18 Pescara, 12 Sis Roma. Nota positiva, il poker messo a segno dalla biancazzurra Gaia Apilongo, miglior marcatrice di giornata insieme alla romana Picozzi.

Ultima modifica il Lunedì, 01 Febbraio 2016 11:07

chiacchiere da ape

Top News

Menu principale

Statistiche

Visite agli articoli
33233016