Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
Sabato, 31 Dicembre 2022 12:48

Abruzzo, primi eventi di gennaio 2023

 Ecco i primi eventi dell'anno.

 

Ortona/Cinema Zambra, le novità dal 1 all'8 gennaio (giornaledimontesilvano.com)

Pescara. “Capodanno in Piazza”: Marco Papa, Vincenzo Olivieri e Loredana Bertè (giornaledimontesilvano.com)

2 gennaio 2023

Intimità Svelata”, allo Spazio Matta di Pescara la mostra dell’artista Carla Cerbaso

Sculture e video poesie per un viaggio introspettivo alla ricerca dell’io più profondo “Intimità Svelata” è la nuova mostra dell’artista molisana e abruzzese di adozione, Carla Cerbaso, che esporrà le sue opere allo Spazio Matta di Pescara, dal 2 all’8 gennaio. La mostra, curata dall’associazione Ideasapiens con la direzione artistica di Angelo Bucci, è composta da sculture e video poesie che accompagnano il visitatore in un viaggio introspettivo alla ricerca dell’io più profondo.

Concerto di Capodanno a Atri e Pescara.

  Si terrà il tradizionale e ultraventennale Concerto di Capodanno organizzato dall’Associazione “Amici della Musica 2000” a Pescara il 2 gennaio, a Atri il 3 gennaio.

La 23esima edizione della manifestazione vedrà di nuovo protagonista l’Orchestra Sinfonica “Duchi d’Acquaviva” costituitasi in Atri nel 2008, con un organico di 45 eccellenti musicisti tutti residenti in Abruzzo, diretta dall’esperta e validissima bacchetta di Nataliya Gonchak.

Il Concerto si terrà anche il 2 gennaio all’Auditorium Cerulli di Pescara. Biglietti: I settore 15 euro - II settore 13 euro – ridotto 10 euro; prevendita al botteghino del Teatro Comunale dalle ore 10 alle ore 12 e online su i-ticket.it. Per info e prenotazioni: 338 5965700 Martedì 3 gennaio 2023 alle ore 21 nel Teatro Comunale di Atri.

4 gennaio 2023

Maxxi L'Aquila aperto per nuove visite guidate fino a domenica.

Nuove date per le visite guidate: da domani, mercoledì 4 a sabato 7 gennaio ogni giorno alle 17.00 dalla biglietteria del museo partirà un tour per scoprire la bellezza del Palazzo Barocco sede del Museo, la mostra Afterimage a cura di Bartolomeo Pietromarchi e Alessandro Rabottini ospitata nel piano nobile di Palazzo Ardinghelli, la Chiesa gonfiabile di Stefano Cerio nella corte e l’Omaggio a Franco Summa. In principio era il colore curata da Maria Alicata in project room. La partecipazione a tutte le visite ha un costo di € 5 con acquisto del biglietto di ingresso ridotto al Museo. Prenotazione telefonica al numero 0862.414083 o direttamente in biglietteria. Posti limitati.

Fino a domenica 8 gennaio il museo è aperto ogni giorno dalle 10 alle 19.

Pescara. Il 4 gennaio nell'area Porto Canale "Un Natale...da mare"

"Un Natale da… mare" è un’iniziativa basata sul principio del teatro site-specific. Otto location per altrettante performance di prosa, danza e poesia, un allestimento di teatro itinerante che renderà Pescara una vera e propria città-palcoscenico. L’evento prevede anche la realizzazione di un presepe vivente sui pescherecci con la collaborazione della marineria locale. L'appuntamento è per mercoledì 4 gennaio alle ore 18:30 nell'area del porto-canale, sulla banchina nord. L’organizzazione è dell’Associazione di promozione Culturale “Officine Solidali Teatro” di Federica Vicino che ne cura la regia.

5 gennaio 2023

Sulmona. “Arcipelago Ivan” il nuovo tour di Filippo Graziani. (giornaledimontesilvano.com)

 Giulianova. “ Il vento in tasca. La storia di Annie Londonderry”.

Annie Londonderry, pseudonimo di Annie Cohen Kapchovsky (Lettonia 1870 - New York 1947) sosteneva di aver accettato e vinto la sfida più strabiliante mai portata a termine da una donna: fare il giro del mondo in bicicletta. La favolosa impresa, ricchissima di colpi di scena, imprevisti, primati veri o presunti, fu effettuata tra il 1894 ed il 1895. E di Annie Londonderry, atleta, avventuriera, poliedrica imprenditrice di se stessa, racconteranno domani pomeriggio, al Kursaal, Cristina Cartone, Luca Settepanella, Ottaviano Taddei ed Alex Ricci della Compagnia “Terrateatro”, nell’originale spettacolo dal titolo “ Il vento in tasca. La storia di Annie Londonderry”.

Letture teatrali si alterneranno ad originali performance di musica dal vivo, dando vita ad un allestimento godibilissimo e stimolante. L’ iniziativa, patrocinata dalla Città di Giulianova, dal Tsa (Teatro stabile d’Abruzzo) e dalla Fondazione Tercas, costituisce, nell’ambito di “GiuliaEventi Natale 2022”, una piacevole parentesi culturale e letteraria, alla vigilia della Festa dell’ Epifania. Inizio ore 16.30. Ingresso libero.

Manoppello, concerto dell’Epifania della Schola Cantorum Sancta Maria Arabona 

Abbazia di Santa Maria Arabona, 5 gennaio, ore 18,30. Ingresso libero. 

Sarà un viaggio nella storia della musica italiana ed internazionale quello proposto agli spettatori del Concerto dell’Epifania, ospitato nell’Abbazia di Santa Maria Arabona e in programma a Manoppello giovedì 5 gennaio alle 18.30. L’esecuzione di celebri brani di Bach, Beethoven, Paradisi, Godefroid, Liszt e Vinciguerra suonati da maestri locali di pianoforte e arpa, aprirà uno spettacolo musicale coinvolgente che vedrà, nella sua seconda parte, l’esibizione della Schola Cantorum Sancta Maria Arabona. Diretto da Lorenzo D’Emilio il coro di Santa Maria d’Arabona proporrà brani natalizi e celebri canzoni e colonne sonore di noti film italiani e stranieri, alcuni dei quali eseguiti voce solista e coro.

L’ingresso è libero. L’evento è patrocinato dal Comune di Manoppello.

Castellalto Pietro Protasi parlerà del libro "Una Persona alla Volta" di Gino Strada

EmergencyFania, il 5 Gennaio la prima serata targata Consulta Giovani Castellalto La Consulta Giovani di Castellalto vi invita all'evento "EmergencyFania" che si terrà il 5 Gennaio presso il suggestivo borgo di Castelbasso e che vedrà la collaborazione di Emergency, l'organizzazione umanitaria che da oltre 20 anni lavora per fornire assistenza sanitaria alle popolazioni colpite da conflitti, epidemie e povertà estrema. A partire dalle 21 il Coordinatore Nazionale dei Volontari, Pietro Protasi, parlerà con noi del libro "Una Persona alla Volta" di Gino Strada, fondatore di Emergency. Dopo la presentazione l’arrivo dell’Epifania con le note dei Soul Buddies e con un Dj Set!

Il ricavato della serata sarà interamente devoluto ad Emergency.  

6 gennaio 2023

Befana volante Avis

Un 6 gennaio completamente diverso dagli altri, con "La Befana volante" dell'Avis donatori di sangue Pescara. Appuntamento al Centro L'Arca di Villa Raspa di Spoltore,  tutta la giornata, con ingresso assolutamente libero.

L'evento è in collaborazione con la Croce Rossa di Spoltore e con Moloco animazione.

L'obiettivo è come sempre - anche e a maggior ragione dopo le vacanze di Natale - sensibilizzare sulla donazione di sangue, tema sul quale è sempre bene essere informati, perché aiutare gli altri con un piccolo gesto è la forma di solidarietà più bella e più appagante. Nel giorno della Befana, sono attesi naturalmente tanti bambini accompagnati dai loro genitori e parenti, perché conoscere la donazione di sangue può e deve essere un momento di felicità, di allegria, di divertimento. 

Venerdì 6 gennaio all'Arca ci sarà tutto questo, con un programma nutrito.

* Alle 11.30 "La Befana in ambulanza": la Croce Rossa comitato di Spoltore visiterà i bimbi ricoverati all'ospedale civile di Pescara.

* Alle 15.30 all'Arca ci sarà l'apertura dello stand dell'Avis comunale di Pescara, con l'installazione addirittura di una calza gigante di 3 metri!

* A seguire animazione e musica e, alle 18.15 la spettacolare discesa in volo dal tetto del Centro L'Arca della Befana volante, con calze per tutti e tante sorprese.

* Chiusura in musica, a partire dalle 18.45, insieme alla Cover Band (di Max Pezzali e 883) Jolly Blu.

 

Pescara ospita il 6 gennaio il Gran Galà internazionale di balletto

 Il 6 gennaio alle ore 20.30, Auditorium Flaiano di Pescara, la compagnia di balletto International Ballet Company Italia e il Centre Du Ballet Production, per il calendario degli eventi natalizi dell’assessorato alla Cultura del comune di Pescara guidato da Maria Rita Carota, con Direttore Artistico e primo Ballerino Alessandro Bonavita, porteranno in scena il Gran Galà dell’Epifania.

Tra gli artisti che si esibiranno a Pescara, Ada Raspor e Jose Iglesias, primi ballerini del Teatro Nazionale di Belgrado, Cristina Pavone, solista all’Opera Nazionale di Iasi e ballerina della Fondazione Arena di Verona, Davide Sicchetti, solista alla State Opera di Varna, Valentina Longhi dal Moscow State Ballet, Elisabetta Moramarco, dell’Ukrainian Classical Ballet, Nicoló Luggeri del Kiev State Ballet, i musicisti abruzzesi Marika Monaco e Alessandro Micoletti, laureatisi presso il conservatorio di Musica di Pescara e che eseguiranno la famosa Morte del Cigno, il celebre assolo che vide protagonista la stella della danza mondiale Carla Fracci. Tra gli altri, sarà presente anche il ballerino pescarese Davide Sicchetti, solista alla State Opera Varna.

Manoppello, la Tombolaccia dell’Epifania tutte le feste porta via 

Piazza Garibaldi, 6 gennaio, ore 18,00. La voglia di stare insieme e trascorrere del tempo in una delle piazze più suggestive del centro storico, sperando in un colpo di fortuna, visto il montepremi di tutto rispetto. A Manoppello, venerdì 6 gennaio, dalle 18, in piazza Garibaldi, la tradizionale Tombolaccia della Befana, chiuderà il programma delle festività natalizie.

In palio 500 euro per la tombola, 250 per la cinquina e cento per la terna con certezza di trascorrere una bella serata di condivisione.

La Befana vien dal Mare edizione 2023

L’appuntamento con “La Befana che vien dal Mare'' è per venerdì 6 Gennaio 2023, dalle ore 11, al Porto Turistico “Marina di Pescara”. Torna dunque, con il contributo del Comune di Pescara e per offrire un dono a ogni bambino, la più bella, suggestiva e originale rappresentazione della vecchina più amata. La manifestazione, organizzata dalla Società Nazionale di Salvamento di Pescara.

Giulianova. L’Epifania “GiocaCultura Natale” porta via!

Gli ultimi due appuntamenti del format natalizio dei laboratori del Polo Museale Civico di Giulianova venerdì 6 e sabato 7 gennaio, saranno all’insegna della creatività attraverso la manipolazione dell’argilla e l’ingegneria della carta.

Diamo dunque il benvenuto alla Befana, venerdì 6 gennaio, alle ore 16:30, nel Loggiato “Cerulli” sotto piazza Belvedere, con un’esperienza multisensoriale, creativa e di scoperta in cui i bambini dai 6 agli 11 anni si sporcheranno le mani non di carbone ma di argilla!

Si prosegue sabato 7 gennaio, alle ore 16:30, in Biblioteca civica “Vincenzo Bindi”, per salutare la Befana che va via a cavallo della sua scopa!

Tutti gli aggiornamenti sugli appuntamenti di GiocaCultura e sugli altri eventi, sono disponibili sulla pagina Facebook ed Instagram del Polo Museale Civico di Giulianova e sui siti web pinacotecabindi.it e visitgiulianova.com.

Ultima modifica il Mercoledì, 04 Gennaio 2023 16:43

chiacchiere da ape