Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
 
Martedì, 29 Agosto 2023 06:00

Mediaset si rinnova: ecco come cambia la rete televisiva della famiglia Berlusconi

Nel corso degli anni, la televisione italiana ha affrontato una serie molteplice di cambiamenti, più o meno significativi.

Di sicuro, uno degli avvenimenti storici più clamorosi e capaci di cambiarne il volto è stato l’affermazione del colosso Fininvest e, successivamente, Mediaset guidato da Silvio Berlusconi. Il compianto ex Presidente del Consiglio ha lasciato dietro di sé un’eredità multimilionaria, oltre ad un lascito di elevatissima caratura dal punto di vista popolare. La televisione moderna, infatti, vede in Mediaset un vero e proprio punto di riferimento, intrattenendo milioni di italiani, ormai, da decenni.

Alla morte di Silvio, però, il figlio Piersilvio Berlusconi ha deciso di non perdersi d’animo e di far sì che Mediaset abbracciasse le rinnovate esigenze dei telespettatori con un approccio consapevole e inclinato alla ricercatezza contenutistica tipica dell’intrattenimento popolare moderno. È per questo motivo che molte delle sue decisioni sono state contestate a più riprese, se non dagli spettatori, dai personaggi coinvolti direttamente.

Ciò che Piersilvio Berlusconi sta mettendo in atto con Mediaset sembra assumere i tratti di una vera e propria riforma che, in un modo o nell’altro, presenta delle conseguenze. Diversi volti noti del piccolo schermo italiano, infatti, hanno perso la loro posizione all’interno della rete, a causa proprio della tipologia di contenuti – da molti definita “trash” – che portavano avanti sui canali del colosso milanese.

Le modifiche che Piersilvio Berlusconi sta attuando al network, comunque, non sono profonde quanto si potrebbe pensare e, pur incontrando l’approvazione di molti utenti del web, continuano a destare anche qualche disappunto. Negli scorsi mesi, si è assistito al taglio di programmi come quelli di Barbara D’Urso, ma la lista sembra essere ancora lunga. In ogni caso, gli appassionati della Old School di Mediaset non devono disperare, visto che evergreen come il Grande Fratello torneranno anche nella prossima stagione televisiva. Di seguito, scopriremo come Mediaset sta cambiando, scoprendo quali personaggi non vedremo più sulla rete.

I grandi assenti da Mediaset per la prossima stagione televisiva

Sono, come detto, diversi i cambiamenti che Piersilvio Berlusconi ha apportato e continua ad apportare al colosso televisivo di Mediaset. Tra i grandi assenti della prossima stagione televisiva, spiccano i nomi della showgirl e conduttrice Ilary Blasi, i cui recenti trascorsi, non sono già stati tutti rose e fiori data la separazione dal consorte Francesco Totti. Secondo alcune indiscrezioni, la Blasi sarebbe una delle ultime escluse dal pianeta Mediaset.

Stando a quanto affermato anche dai vari settimanali, l’atteggiamento della showgirl nelle ultime puntate dell’Isola dei Famosi avrebbero lasciato ben poco all’immaginazione, vista anche la prevaricazione – almeno apparente – del co-conduttore Enrico Papi sulla madrina del programma. Non sarebbero state ancora rese note le ragioni per le quali i vertici Mediaset abbiano deciso di fare fuori la conduttrice, ma l’ondata rivoluzionaria che sta colpendo Mediaset si è riflettuta anche su altre personalità come Guendalina Tavassi che, seppur particolarmente attesa dai suoi follower di Instagram, non prenderà parte alla prossima edizione del Grande Fratello.

Grande Fratello al centro di svariate controversie: i dettagli

È stato proprio uno dei baluardi di casa Mediaset a far parlare maggiormente di sé. Gli ultimi ad messi in onda su Canale 5 avrebbero lasciato intendere un ritorno al format originale, almeno parzialmente, con l’entrata in scena di nuovi personaggi non legati al mondo dello spettacolo in maniera diretta. L’esclusione di Guendalina Tavassi è stata un’ulteriore fonte di discussione in rete, complici anche gli attacchi di Lucas Peracchi: ex tronista di Uomini e Donne escluso dal Grande Fratello – sembrerebbe – per la pubblicazione di contenuti espliciti sui suoi profili social ufficiali. Più info su Chronist.it.

Ultima modifica il Giovedì, 31 Agosto 2023 18:11
 

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016