Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
Venerdì, 17 Novembre 2023 14:29

L'Aquila, arresto, in flagranza di reato, cocaina sotterrata in un terreno.

 14 dosi pronte per lo spaccio

Nella giornata di ieri nell’ambito di mirati servizi diretti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, la Squadra Mobile di l’Aquila a seguito di un mirato servizio scaturito all’esito di approfondita attività info-investigativa ha tratto in arresto, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un cittadino albanese domiciliato a L’Aquila, con pregiudizi di polizia per reati inerenti gli stupefacenti, trovato complessivamente in possesso di grammi 50,16 di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

I primi 9 grammi, contenuti all’interno di un pacchetto di sigarette e già confezionati in 14 dosi pronte per lo spaccio, sono stati recuperati poco dopo che l’uomo li aveva interrati in un’area agreste sita in questa Via San Giuliano, dove era giunto a bordo di un’autovettura, mentre i restanti 41,16 grammi, contenuti in un barattolo, nel cui interno vi era anche un bilancino di precisione, sono stati recuperati mentre il predetto li stava interrando a poca distanza, alla base di un albero, in Via Madonna Fore. L’uomo è stato poi collocato agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G.

chiacchiere da ape