Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

 
 
Lunedì, 19 Febbraio 2024 17:47

Giulianova. Censimento dei cittadini con fragilità.

E’ il 23 febbraio, il termine ultimo per aderire.

Importante rispondere per la redazione di un più completo Piano d’ Emergenza Comunale. Gli Uffici comunali ricordano che venerdì prossimo, 23 febbraio, è il termine ultimo per aderire al censimento su base volontaria dei cittadini residenti nel territorio comunale affetti da gravi patologie, disabilità o inabilità. Rispondere è un gesto prezioso, dal momento che obiettivo del censimento è predisporre, nel rispetto della normativa per la protezione dei dati sensibili, un quadro completo e dettagliato dei fabbisogni, in modo da poter garantire a tutta la popolazione una risposta efficace in caso di calamità. Come ha avuto modo di spiegare il Vice Sindaco Lidia Albani, il censimento è indispensabile per la redazione del Piano di Emergenza Comunale. Sono interessati non solo i cittadini affetti da patologie o disabilità permanenti, ma anche quelli che, per un infortunio o un problema passeggero, siano limitati nei movimenti e che dunque necessitano particolari precauzioni qualora si verifichino fatti emergenziali.

Si rinnova dunque l’invito ai cittadini che si trovano in condizione di non autosufficienza o i loro familiari e caregiver, a compilare l’apposita scheda informativa per l’acquisizione di tutti i dati necessari agli interventi di assistenza e soccorso. Il modulo è reperibile in forma cartacea presso gli sportelli del Comune di Giulianova o scaricabile dal sito istituzionale. Il documento, si ricorda, potrà essere recapitato all’Amministrazione, tramite l’ Ufficio protocollo, entro il 23 febbraio 2024, in due diverse modalità: via pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure a mano, in una busta chiusa recante la dicitura “CB4- Censimento persone fragili”. link https://www.comune.giulianova.te.it/area_letturaNotizia/320908/pagsistema.html

chiacchiere da ape