Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

Sabato, 22 Giugno 2024 17:39

Cosa si potrebbe fare per la Pace tra Russia e Ucraina.

Enrico Gambacorta Enrico Gambacorta

L'uomo si regola secondo la legge universale del proprio tornaconto. Ma, purtroppo, spesso si trova a scegliere tra due mali, cioè tra due situazioni negative. Normalmente opta per il minor male.


Proposta:
1)- lasciare alla Russia i territori dell'Ucraina  già occupati;
2)- In cambio scambiare i prigionieri, ed eventualmente anche gli ostaggi,  dell'una e dell'altra parte;
3)- Riconsegnare i bambini ai propri genitori.
Questo eviterebbe la terza guerra  mondiale con il  paventato e possibile uso  del nucleare.
 La Russia ha sbagliato, calpestando ogni legge ad invadere ,"manu militari",  parte dell'Ucraina. Questo è certo.
Ora la domanda è: lasciare parte dell'Ucraina nelle mani dei russi e salvarci da una probabile terza guerra nucleare?
Ovviamente, dopo aver attentamente considerato la possibilità di una ulteriore escalation della guerra con  il ricordo di Hitler che cominciò con l'annessione dei Sudeti, della Polonia, della Cecoslovacchia, ecc.ecc.
Spesso, e purtroppo, nella vita, anche  in questo caso, bisogna scegliere tra due mali: la cessione di una parte dell'Ucraina con la fine delle atrocità della guerra, con il recupero dei bambini in mano dei russi, il recupero dei prigionieri sempre nelle mani russe e di quanto altro già scritto.
Quale sarebbe il male minore? Per me la perdita di parte dell'Ucraina. Si eviterebbe una probabile guerra mondiale che, porterebbe alla fine di questa  meravigliosa  esperienza esistenziale che è unica e, forse, irripetibile.

 

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016