Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
 
 

Domenica, 16 Ottobre 2016 12:55

Abruzzo 3°open presented by Axa: Shadbolt in vetta davanti a Maccario e di Nitto

A un giro dal termine i due azzurri hanno un colpo di ritardo dall’inglese.

 

 

 

Miglianico 15 ottobre 2016 – L’inglese Tom Shadbolt, con 200 colpi (65 72 63 -13), è il nuovo leader del 3° Abruzzo Open presented by Axa, penultimo torneo stagionale dell’Alps Tour che si chiuderà domani sul percorso del Miglianico Golf & Country Club (par 71). Al secondo posto con 201 (-12) e in piena corsa per il titolo Federico Maccario (68 63 70) ed Enrico Di Nitto (68 66 67). Possono inserirsi nella lotta al vertice anche lo scozzese Daniel Young, il francese Julien Foret, il belga Kevin Hesbois e lo spagnolo Daniel Berna, quarti con 202 (-11), mentre ha poche chances il francese Raphael Marguery, 8° con 204 (-9). È salito dal 40° posto al 9° con 205 (-8) il campione in carica Luca Cianchetti (amateur), in compagnia di Stefano Pitoni e Jacopo Vecchi Fossa. Ha mantenuto un buon ritmo Andrea Romano, amateur classe 2000, che occupa il 14°posto con 206 (-7) insieme a Niccolò Quintarelli. Ha perso terreno Luca D’Andreamatteo, professionista del Miglianico Golf & Country Club, 38° con 211 (-2).

 

La corsa al titolo - Ancora 18 buche per conoscere il nome del vincitore del 3° Abruzzo Open presented by Axa (ingresso gratuito), penultimo evento dell’Italian Pro Tour 2016 e nono evento del Progetto Ryder Cup 2022.

Al primo classificato andranno 6.525 euro dal montepremi di 45.000. La classifica finale del torneo sancirà l’elenco dei partecipanti al Grand Final, tappa conclusiva dell’Alps Tour (riservata ai primi 50 dell’ordine di merito) in programma dal 19 al 22 ottobre ancora al Miglianico Golf & Country Club.

 

 

 

chiacchiere da ape

Top News

Menu principale

Statistiche

Visite agli articoli
33233016