Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 09 Novembre 2016 18:50

Bava lumaca: toccasana per pelle e capelli... eh sì!

Scritto da di Angela Curatolo

L'ultimo ritrovato per la bellezza e la salute: la bava di lumaca. Per i profani in materia sembrerà una bizzarra scoperta e invece da anni il mondo della cosmesi, dermatologia, degli integratori dietetici, lavora ai prodotti che la contengono. Vediamo perché e quali sono le creme affidabili.

 

La bava e l’estratto di lumaca sono impiegati in farmacologia come potente anti infiammatorio e antiossidante, in cosmesi e dermatologia per la cura della pelle, per combattere le rughe e psoriasi, per non parlare del trattamento delle più comuni malattie dell’epidermide. E' ricco di vitamina C e per questo aiuta a dimagrire facilmente.

La comune lumaca da giardino, Helix aspersa, contiene nella bava sostanze che la rendono un toccasana soprattutto per la pelle: allantoina, l'acido glicolico, l'elastina, il collagene, diverse vitamine, proteine e peptidi.

Nella storia della medicina antica era già menzionata come rimedio terapeutico: gastriti, mal di stomaco, diarrea, catarro, tosse, fino al Medioevo era la bava di lumaca a risolvere questi disturbi.

Ed oggi è diventata una tendenza usarla in cosmesi.

Tra le marche in commercio la dottoressa Carola Marangelli, biologa e nutrizionista, titolare del negozio biologico Melaverdebio in via Roma 8 a Montesilvano, dopo averne osservato i prodotti, consiglia GeoNature. “Tra le tante proprietà le creme contengono potere esfoliante, rigeneranti e persino cicatrizzante”. Insomma le lumache custodiscono questo “miracoloso” estratto e chi non lo sapeva ora lo sa.