Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 18 Gennaio 2017 19:30

“Il Bene e la Bellezza si identificano”

Scritto da Red En

6° Concorso nazionale di Poesia Nuova Acropoli-Pescara edizione 2016 – 2017 promosso a conclusione delle attività della Giornata Mondiale della Filosofia 2016, con il patrocinio del Comune di Pescara Scadenza domenica 5 marzo 2017

 

 

A conclusione della Giornata mondiale della Filosofia UNESCO 2016, l’Associazione di filosofia, cultura e volontariato Nuova Acropoli-Pescara, con il patrocinio del Comune di Pescara ha indetto il VI Concorso nazionale di Poesia Inedita, a partecipazione gratuita, dal titolo “Il Bene e la Bellezza si identificano”. Il tema trae spunto dal filosofo greco Plotino che si interroga sulla Bellezza Interiore chiedendo ai suoi interlocutori: “Che emozioni provate quando sentite che un’azione è bella? Che sentimenti provate di fronte al carattere di una persona bella, alle abitudini di vita moderate, e più in generale alla virtù e alla bellezza dell’anima?”.

Il tema centrale è la Bellezza intesa come motore e fine di un meraviglioso viaggio all’interno dell’essere umano, alla scoperta delle qualità che rende ogni individuo capace di percepire l’Armonia che lo circonda.

Due le categorie: Giovani dai 16 ai 25 anni e Adulti dai 26 anni in su.

Si partecipa con una sola poesia inedita, in lingua italiana, massimo 30 versi. La scadenza è fissata al 5 marzo 2017.

Per informazioni sulle iniziative di Nuova Acropoli: visitare il sito dell’Associazione www.nuovaacropoli.it, recarvi presso la nuova sede in Piazza Duca D’Aosta n. 31, Pescara (PE), oppure contattare l’associazione ai riferimenti che seguono:

Telefono/Whatsapp: 338 4741136

e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.