Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Storia

Storia (133)

Incontri e storia su fatti, letteratura, radici, avvenimenti, memoria da custodire e tramandare. Archeologia e scoperte.

di Giuseppe Lalli L’AQUILA - Il fumo che sale dalla cattedrale di Notre-Dame di Parigi devastata dal fuoco è una di quelle immagini che danno all’anima un senso di soffocamento. Durante l’occupazione tedesca della Francia, di fronte alla facciata della chiesa erano posizionati due carri armati, ma nessun colpo partì…
Emilio Quincy Daddario, l’uomo che nel 1945 salvò la vita al Maresciallo Rodolfo Graziani, era abruzzese. Il racconto di Geremia Mancini – presidente onorario “Ambasciatori della fame”.
promosso in occasione della Giornata Mondiale del Libro proclamata dall’Unesco con il patrocinio della Provincia di Pescara Mercoledì 17 aprile ore 18,30 Per celebrare la Giornata mondiale del Libro proclamata dall’UNESCO e in occasione dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, l’Associazione di filosofia, cultura e volontariato Nuova…
E’ morto, ieri, uno degli ultimi minatori, figli del vergognoso accordo “uomo-carbone”. Geremia Mancini - presidente onorario "Ambasciatori della fame"
Il 15 marzo 1919 moriva in Polonia il Caporal Maggiore di fanteria Novizzo Cittadini. In occasione del centenario della sua morte un convengo e una targa commemorativa Ritrovata la tomba a Poznan (Polonia) dal ricercatore De Berardinis Giulianova.
Osvaldo “Oswald” ZAFFIRI, seppe farsi onore durante la Seconda Guerra Mondiale , era originario di Collecorvino in provincia di Pescara. Geremia Mancini – presidente onorario “Ambasciatori della fame”
 Nel 1911, in Colorado, morirono due minatori abruzzesi. Vincenzo Zappone di Caramanico e Antonio Galante di Tocco da Casauria. Geremia Mancini – presidente onorario “Ambasciatori della fame” la ricorda.
Geremia Mancini – presidente onorario “Ambasciatori della fame” racconta la storia di Igino Morelli
di Mario Setta Cominciamo col dire che Gesù non è nato il 25 dicembre. La sua data di nascita, anagraficamente, è sconosciuta.
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…