Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Maggio 17th, 2022
Consiglio comunale a Montesilvano questa mattina, effettuate nomine per ...
Maggio 17th, 2022
La Commissione d'inchiesta sull'acqua in Abruzzo è finalmente realtà. Nel ...
Maggio 17th, 2022
Le violenti grandinate che hanno colpito il Fucino nel pomeriggio di ieri sono ...
Maggio 17th, 2022
Il Presidente Menna: “Sono progetti indirizzati e rivolti agli anziani, ai ...
Maggio 17th, 2022
“Una tappa o, in alternativa, la partenza di una frazione del Giro d’Italia del ...
Maggio 17th, 2022
Più di 4.000 articoli non conformi tra fischietti, peluche e giocattoli per ...
Maggio 16th, 2022
La lettera di un cittadino con reportage fotografico Un cittadino di ...
Maggio 16th, 2022
Fioriti: " complimenti al Questore di Pescara ed al suo staff" "E’ una ...

Spettacoli e Cultura

Maggio 17th, 2022
Ecco i risultati L’AQUILA – Si è concluso domenica scorsa a L'Aquila il ...
Maggio 17th, 2022
 La mostra a Villa Sabucchi e Biblioteca Di Nicola. Verrà inaugurata giovedì ...
Maggio 16th, 2022
Venerdì 13 maggio 2022, presso l’Auditorium dell’Istituto di Istruzione ...
Maggio 16th, 2022
Ecco di seguito gli appuntamenti    "La Teologia del cinghiale", ultimo ...
Maggio 16th, 2022
di Luciano Pellegrini Il giorno della festa di SAN GIUSTINO, Patrono della ...

Notizie Abruzzo

  • Prev
La Commissione d'inchiesta sull'acqua in Abruzzo è finalmente realtà. Nel corso del Consiglio regionale di
Le violenti grandinate che hanno colpito il Fucino nel pomeriggio di ieri sono un’ulteriore tegola per l’agricoltura
Il Presidente Menna: “Sono progetti indirizzati e rivolti agli anziani, ai disabili e alle persone più vulnerabili”
“Una tappa o, in alternativa, la partenza di una frazione del Giro d’Italia del prossimo anno a Fossacesia.
Più di 4.000 articoli non conformi tra fischietti, peluche e giocattoli per bambini. È questo il bilancio del
Il 18 maggio 2022 Giulia Di Rocco romnì italiana sarà a Bruxelles presso il Parlamento Europeo per la settimana Romanì
Mercoledì, 21 Marzo 2018 18:32

Manoppello. Autovelox trappola micidiale

Scritto da Red Nezio
DI Blasio DI Blasio

"Una follia, una vera e propria trappola micidiale, le cui vittime sono, nella maggior parte dei casi, persone che con il proprio veicolo lavorano e che percorrono quella strada anche decine di volte al giorno".

Dura presa di posizione di Confartigianato Imprese Pescara sulla vicenda dell'autovelox installato dalla scorsa estate a Manoppello, in via Tiburtina, all'incrocio con la strada per lo Scalo. Il dispositivo, con funzionamento in combinazione, rileva sia il passaggio con semaforo rosso sia il superamento dei limiti di velocità. Tante le polemiche che il semaforo 'killer' ha generato negli ultimi mesi. In 60 giorni, infatti, sono stati notificati verbali per 770mila euro. In un caso un fornaio di Rosciano ha collezionato ben 40 verbali.

"Il sistema dovrebbe agevolare gli artigiani e tutti i lavoratori - afferma il presidente di Confartigianato Pescara, Giancarlo Di Blasio – e, invece, chi, dopo i clamorosi rincari autostradali, sceglie di percorrere la strada statale al posto dell'A25, si imbatte in una trappola micidiale. La psicosi da semaforo rosso spinge i conducenti ad accelerare per pochi metri con l'obiettivo di liberare l'incrocio in fretta e a quel punto scatta la sanzione per il superamento dei limiti di velocità".

"Il codice della strada e i limiti di velocità vanno rispettati sempre e comunque, ma non si possono creare delle trappole che spingono a commettere infrazioni, con il solo obiettivo di far cassa. Trappole - conclude Di Blasio - le cui vittime, nella maggior parte dei casi, sono persone che con i propri mezzi lavorano e percorrono quella strada per questioni lavorative".

Sport

Attualità

Eventi

Lavoro

Politica

Notizie Montesilvano

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233743

Powered By PlanetConsult.it