Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Venerdì, 15 Maggio 2020 19:51

Pescara, l'Archivio di Stato riapre.

Scritto da kim redy
Notaio Amico Antonio Casale di Loreto 1691 febbraio Notaio Amico Antonio Casale di Loreto 1691 febbraio

Con il decreto “Rilancio” lunedì 18 maggio riprenderanno anche le attività in tutti i luoghi della cultura.

Le aperture saranno scaglionate secondo un calendario Ministeriale e divise per settori. L'Archivio di Stato di Pescara a partire dal 18 maggio sarà tra quelli che ricominceranno a riorganizzare le proprie sale per ricevere studiosi e tecnici. Inizieremo con l'apertura al pubblico per due giorni a settimana ( martedì e giovedì dalle ore 8,00 alle ore 14,00 ) invitando le persone a prenotare attraverso la mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al momento, è l'unica soluzione per poter dare spazio a chi ha esigenze lavorative o di studio, secondo le disposizioni Ministeriali. Altresì, continueremo sempre attraverso la mail a garantire le informazioni che ci verranno richieste.

La nuova organizzazione prevederà una serie di piccole ma importanti regole da seguire a tutela del personale, dell'utenza ma anche del patrimonio posseduto che dovranno essere scrupolosamente osservate. Ingressi contingentati, percorsi obbligati, posti di sanificazione, obbligo di mascherina, obbligo a sottoscrivere auto dichiarazioni , sala studio con posti distanziati, materiale che dopo la consultazione non potrà essere rivisto per almeno una settimana. Tutto quanto verrà riepilogato in una informativa che si troverà all'ingresso dell'Istituto. Intanto,continueremo a produrre foto e filmati del ns. materiale per il progetto LA CULTURA NON SI FERMA #IO RESTO A CASA” lunedì 18 maggio con la pubblicazione di alcune “coperte notarili” dal 1557 al 1700 tra queste “Notaio Giovanni Cristoforo di Penne 1557 8 febbraio Assegnazione di dote alle sorelle Fiorina e Eusebia Palma di Penne  e Notaio Amico Antonio Casale di Loreto 1691 febbraio 3 Capitoli matrimoniali stipulato tra Donato Landucci di Pianella e Costanza Candeloro.

Tutto il materiale fin qui pubblicato potrà essere visionato sul sito del MiBACT all'indirizzo web https://www.beniculturali.it/mibac/opencms/MiBAC/sito-MiBAC/MenuPrincipale/EventiCulturali/Ricerca/index.html, sul ns.sito fb. pescaraarchiviodistato e sito istituzionale www.archiviodistatopescara.

"Inizialmente certo non sarà facile dichiara il Direttore Maria Amicarelli , abituare a queste piccole regole il pubblico ma con il contributo di tutto il personale – che da sempre ha dato dimostrazione di senso di appartenenza e di grande collaborazione riusciremo a dare normalità al nostro Ufficio auspicando anche senso di responsabilità e collaborazione dall'utenza".

chiacchiere da ape