Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Sabato, 16 Maggio 2020 18:31

Montesilvano/turismo, estate alle porte, residente del Pp1: erba alta e degrado.

Scritto da Angela Curatolo
le foto del sig. Di Blasio, in cui si scorge Piazza Venezuela, pulita e sfalciata e le altre vie, compreso il lungomare le foto del sig. Di Blasio, in cui si scorge Piazza Venezuela, pulita e sfalciata e le altre vie, compreso il lungomare

"Vi invio alcune 'cartoline' di Montesilvano scattate questa mattina". La segnalazione reiterata alla redazione di un residente cittadino che lamenta: "oltre Piazza Venezuela le altre vie in degrado".

Ha scattato un vero e proprio reportage del quartiere marino PP1, evidenziando l'erba alta in varie vie del quartiere marino.

"Oltre a piazza Venezuela, che è l'unico luogo in cui l'erba viene tagliata e rimossa (in altre aree, utilizzando la stessa tecnica delle strade extraurbane, le erbacce vengo trinciate e lasciate sul posto a seccare fino a diventare paglia infiammabile) - scrive - il lungomare, corso Strasburgo, via Inghilterra, via Finlandia e limitrofe continuano a versare in stato di degrado e abbandono".

Il signor Alfredo Di Blasio, tiene a ricordare all'amministrazione il disagio per l'apparente "disinteresse" verso il quartiere in cui vive, PP1, uno dei più popolosi e frequentati in estate, ora alle porte. "Erbacce alte quasi due metri ai piedi di ogni albero (vivo o stecchino che sia), rifiuti (anche ingombranti) ovunque, spazzamento mai eseguito o eseguito malissimo, i rari cestini gettacarte restano pieni per giorni, ecc...", elenca quelle criticità, esposte nelle foto in copertina, nella speranza di un rapido intervento nella vasta zona sul lungomare.

Ultima modifica il Sabato, 16 Maggio 2020 18:55