Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Venerdì, 25 Settembre 2020 16:17

Pescara, proposta in Consiglio comunale di ridurre la TARI del 25%

Scritto da redenz

-Tari del 25% della quota variabile. L’assessore Seccia: Arriverà in Consiglio comunale, nella seduta in calendario per il 30 settembre, la proposta di delibera che introduce una riduzione del 25 per cento della quota variabile della Tari (Tassa sui Rifiuti).

Il testo sarà presentato dall’assessore alle Finanze del Comune Eugenio Seccia.

Sarà necessario, ai fini di ottenere la riduzione degli importi Tari, produrre un’apposita domanda presso gli Uffici di Adriatica Risorse Spa, che si occupa della riscossione. In virtù di questa determinazione, una volta che la stessa sarà licenziata dal Consiglio, risulterà non dovuta l’ultima rata inizialmente prevista con scadenza al 30 novembre 2020; l’importo residuo dovrà quindi essere versato nel corso dell’annualità tributaria 2021. "L’amministrazione – ha concluso Seccia – ha ampliato i limiti previsti da Arera, calcolando le somme da detrarre non su base giornaliera ma in termini percentuali fissi fino al 25%".

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
31690806