Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 19 Ottobre 2020 16:23

Montesilvano/Covid19. Sindaco attiva il COC.

Scritto da A.C.

Attivato il Centro Operativo Comunale a Montesilvano, in fase di pre-allerta, nel rispetto della Circolare relativa alle Disposizioni operative del Dipartimento di protezione civile del 3/3/2020 relativa ai protocolli per l'assistenza alla popolazione durante il Coronavirus.

Covid 19. Da oggi il Sindaco di Montesilvano Ottavio De Martinis, fino a revoca, con ordinanza ha attivato il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) al fine di assicurare, nel Comune di Montesilvano, la direzione ed il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione.

Questo per precauzione, tutto è predisposto in caso di effettiva allerta.

La sede principale del COC troverà ubicazione presso il Palazzo di Città, Piazza Diaz, 1, con un utenza telefonica dedicata al seguente numero 085/4481216. Gli orari di apertura del COC, nella fase di pre-allerta, saranno dalle ore 9:00 alle 12:00, all’uopo anche predisponendo specifici turni di reperibilità tra il personale del COC, di attivare le Funzioni di volontariato e assestenza alla popolazione in seno al Centro Operativo Comunale e di individuarne quali referenti responsabili.

Si legge nell'ordinanza, "Le stesse funzioni, alla luce delle effettive esigenze nascenti dall’eventuale stato di emergenza ed allo scopo di fronteggiare al meglio i rischi ad esso connessi, potranno essere incrementate di ulteriori risorse umane da ricercare tra il personale comunale tutto, dirigenti compresi".

Le ragioni del CoC risiedono nella fase di pre allerta e necessario quindi il raccordo informativo con il livello provinciale e regionaledella struttura protezione Civile, predisporre una pianificazione speditiva di assistenza alla popolazione, con il supporto delle Associazioni di Volontariato, organizzare le attività di controllo, stimolo e il richiamo all’effettiva attuazione delle misure ordinate, disposte e raccomandate con la citata Ordinanza Sindacale 56/2020, individuare e programmare gli approvvigionamenti ritenuti necessari ad eventuali successive fasi dell’emergenza.