Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 16 Febbraio 2021 17:43

Montesilvano, DAD per gli scolari: sindaco attende documento ASL

Scritto da A.C.

Errata corrige. Il sindaco De Martinis ha chiarito alla redazione che emana ordinanza di chiusura. (Ci scusiamo per l'errore)

"Unitamente ai colleghi sindaci sono ancora in attesa della relazione della Asl che motiverebbe la sospensione delle attività scolastiche all'interno delle scuole".

Così si legge sul social, il Sindaco Ottavio De Martinis scrive,

"Come già anticipato, una volta emanata relativa ordinanza, sarà nostra premura portarne a conoscenza attraverso i canali istituzionali. Come tutti saprete sono da giorni a casa in quarantena e non ho avuto modo di verificare personalmente, ma ho avuto conferme relativamente a decine e decine di ragazzi e bambini assembrati nei parchi senza mascherina, nel caso dei più piccoli probabilmente accompagnati da chi in questi giorni inneggiava alla chiusura delle scuole. Ecco, questo è uno dei tanti motivi per i quali per giorni ho sostenuto che fossero proprio le scuole il luogo più sicuro e fossero altri i veicoli del contagio e le decisioni da prendere. Ed ecco perché, benché a malincuore, ma coscienziosamente e a rigor di logica, ancora una volta, oltre che prendere provvedimenti di natura scolastica nell'ordinanza disporró la chiusura di parchi e aree verdi cittadine. Anziché lingua, voce e soprattutto polpastrelli, usiamo testa e cuore."

Ieri De Martinis, sulla propria pagina, ha comunicato che si era da poco conclusa la riunione sulle scuole con il Prefetto di Pescara, il Direttore Generale ASL Ciamponi e i dottori Parruti e Polidoro, la Direzione Scolastica Provinciale e i sindaci di Pescara, Montesilvano, Spoltore e Città S. Angelo.

"Dopo analisi di tutti gli aspetti sanitari e territoriali ci si è lasciati con l'impegno da parte della Asl di redigere un dettagliato documento che evidenzi l'opportunità di adottare da parte dei sindaci un provvedimento di chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado fino alla data del 28 febbraio."

Si legge inoltre, "E' ben nota la mia opinione sull'argomento e anche oggi al tavolo è stato evidenziato quanto a mio avviso, sulla base di numeri non importanti, la chiusura delle scuole abbia più ripercussioni negative che benefici. Ma davanti a dissertazioni scientifiche, pur se non supportate su Montesilvano da percentuali allarmanti, non posso che allinearmi emanando nella giornata di domani relativa ordinanza che posteremo in tempo reale sui canali istituzionali".

Ultima modifica il Martedì, 16 Febbraio 2021 18:42