Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 17 Febbraio 2021 12:55

Lanciano, ricostituita la sezione dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati

Scritto da redenz

Il consiglio direttivo: “Eventi di socializzazione, servizi più efficienti e fronte comune contro la chiusura del Tribunale”

Lanciano (Ch), 17 febbraio 2021 - Rinasce a Lanciano la sezione dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati. La realtà associativa, inattiva a livello locale dal 2015, si è ricostituita due giorni fa con l’impegno di essere centro d’aggregazione tra giovani professionisti. I temi della politica forense e la tutela dei diritti dei giovani avvocati saranno i capisaldi dell’attività del consiglio direttivo presieduto dall’avv. Sara Frattura e composto dagli avvocati Francesca Alvino (vicepresidente), Chiara Annecchini (segretario), Pierpaolo Bada (tesoriere), Rocky Gabriel Mariano (consigliere), Mario La Morgia (consigliere) e Jessica Rosita De Gregorio (consigliere). I componenti del direttivo della sezione lancianese dell’AIGA, che è tra le maggiori associazioni forensi a livello nazionale per diffusione sul territorio e numero di avvocati aderenti, sottolineano: “Intendiamo caratterizzare il percorso con eventi di socializzazione, quali occasioni per conoscere colleghi e mettere a confronto esperienze individuali, con approfondimenti scientifico-giuridico di taglio pratico e con argomenti vicini alle problematiche dei giovani avvocati. L’associazione si adopererà, inoltre, per favorire servizi più efficienti e per stipulare convenzioni utili per tutti i soci”. “In un momento delicato come quello che stiamo attraversando - conclude il direttivo - riteniamo di vitale importanza far sentire ancora più forte e unita la voce dei giovani avvocati per fare fronte comune contro la prospettata chiusura del Tribunale di Lanciano”.

Ultima modifica il Mercoledì, 17 Febbraio 2021 12:57