Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Sabato, 03 Aprile 2021 15:12

Pescara. Italia Nostra presenta gli eventi di Primavera.

Scritto da redenz

Italia Nostra, Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione “L. Gorgoni” Pescara presenta gli incontri dei mesi di Aprile, Maggio e Giugno.

Gli incontri si terranno online in diretta sul canale Youtube di Italia Nostra Pescara, mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per richiederne il link. Il collegamento sarà disponibile anche sulla home page del sito http://Inx.italianostra.pescara.it/wp e sulla pagina Facebook di Italia Nostra Pescara https://m.facebook.com/pescara.italianostra.

Aprile
9 Venerdì, ore 18,30 - Incontro con il dott. Paolo Pomante, già responsabile del Day Service di
Diabetologia ed Endocrinologia nell'Azienda USL 3 di Pescara – Distretto di Scafa, sul tema: La
sanità, tra pubblico e privato ai tempi della Pandemia. L’attuale Pandemia mette a dura prova il
nostro sistema sanitario; la sanità come diritto, una grande conquista sociale italiana viene messa in
discussione dal crescente squilibrio tra pubblico e privato. Il ruolo della prevenzione e delle reti
territoriali, alla luce del crescente bisogno di sicurezza e di assistenza da parte dei cittadini.
19 Lunedì, ore 18.30 - Per il ciclo "Dove va Pescara" – seconda parte, La città pubblica nelle
scelte recenti dell'Amministrazione comunale. Prospettive, questioni ancora aperte e
problemi nuovi. Mentre l’edilizia privata cambia sull’impulso di nuove leggi e regole, cancellando la
città del ‘900, anche la sua parte pubblica si modifica; non sulla base di un disegno generale, ma per
progetti parziali che, pure, avranno un grande impatto sui futuri assetti. Un costante aggiornamento
sugli interventi programmati si prospetta sempre più importante ed urgente. Ne parleranno gli architetti
Massimo Palladini, Piero Ferretti e Ippolita Ranù, dirigenti della sezione Italia Nostra di Pescara,
30 Venerdì, ore 18.30 - Il prof. Everardo Minardi, già docente di Sociologia presso l'Università di
Teramo, autore del libro “Virtù e paradossi dello sviluppo locale”, Homeless Book - Collana Best
Practices – 2021 dialoga con Mimmo Valente, presidente di Italia Nostra regionale. L'attenzione al
tema dello sviluppo locale si propone come chiave di lettura dei processi diseguali di crescita, ma
tende ad essere abbandonata di fronte alla dimensione macro-strutturale degli interventi sui
settori produttivi. Il volume ne esplora le tracce più significative: il territorio visto nelle sue risorse
materiali e immateriali; le comunità locali, intese non solo come destinatarie di beni e servizi, ma
come artefici di uno sviluppo partecipato; la responsabilità sociale, come fattore caratterizzante dello
sviluppo e la sua condivisione fra tutti i protagonisti. Infine, la formazione come fattore di
empowerment basato sulle competenze, di cambiamento e innovazione sociale, attraverso un uso
finalizzato delle nuove tecnologie


Maggio
7 Venerdi, ore 18,30 - Incontro con Lia Giancristofaro, professore associato in Materie Demo-Etno-
Antropologiche presso l’Università di Chieti, autrice, insieme a Valentina Lapiccirella Zingari, del libro
“Patrimonio culturale immateriale e società civile”, Edizioni Aracne. La nostra socia lancianese ci
parlerà degli accordi internazionali ratificati dall'Italia (Convenzione Unesco 2003 e Convenzione di
Faro 2005) e dei processi in corso, basati sulla cooperazione per la salvaguardia del patrimonio
culturale.
18 Martedì, ore 18,30 - Per il ciclo "Verde e Città " - Verde urbano in città. L'incontro affronta il
complesso argomento della gestione del verde urbano, con approfondimenti di tipo tecnico-scientifico,
storico-culturale e normativi, contestualizzati per la città di Pescara. Lo scopo è quello di rendere
visibile a ognuno come può, ad esempio, il volo di una farfalla riguardarci, dandoci una nuova e
affascinante consapevolezza. Ne parlerà la vice-presidente Caterina Artese, dottore forestale,
insieme agli architetti Simona Barba e Piero Ferretti, soci della sezione di Italia Nostra di Pescara
28 Venerdì, ore 18,30 Incontro con Franco Marulli, della Sezione Archeoclub “Vado del Ceraso” di
Piano d’Orta, studioso del territorio con particolare riferimento all’area casauriense, sul tema: Regio
Tratturo Centurelle-Montesecco, tra cielo e terra in territorio casauriense. Il relatore ci guiderà
per le “antiche vie erbose”, in un viaggio lungo mille anni, attraverso il Tratturo Centurelle-Montesecco
in territorio di Casauria. Non si parlerà solo di transumanza, nel 2019 inserita dall'UNESCO nella Lista
del Patrimonio Culturale Immateriale dell’umanità. Scopriremo curiosità, indizi, racconti, frammenti di
storia, geografia, diritto, sociologia e arte, toccando innumerevoli aspetti di un passato da non
dimenticare. Parteciperà Antonio Bini, direttore editoriale di “Abruzzo nel Mondo”, studioso delle
culture immateriali dell'Appennino abruzzese.


Giugno
7 Lunedì, ore 18,30 - Incontro con il dott. Mario Russo, già Dirigente del Servizio “Idrografico e
Mareografico", Genio Civile Regionale di Pescara, sul tema: Appunti per una storia idraulica di
Pescara. Dalle paludi costiere agli allagamenti, dalla regimentazione del fiume ai progetti di porto,
l'acqua ha condizionato nel tempo la storia di Pescara ed il suo sviluppo. Bonifiche, rapporto col fiume,
progressiva impermeabilizzazione dei suoli, sono i temi ancora sul tappeto.
15 Martedì, ore 18,30 Per il ciclo “Abruzzo in Cammino”- Secondo incontro sul tema: Le alte vette
delle nostre montagne, con Giusi Pitari, docente di Biochimica presso l’Università degli Studi
dell’Aquila. La relatrice, fin da ragazza, ha frequentato assiduamente le montagne e riversa la sua
conoscenza e la sua indomita passione per le escursioni sui massicci abruzzesi, che illustra quale
Giornalista naturalista. Da alcuni anni, cura una rubrica settimanale su un quotidiano regionale,
illustrando itinerari sulle montagne abruzzesi, con attente descrizioni dei molteplici aspetti
(geomorfologici, botanici, faunistici, ecc.) che nella piacevolezza del testo coinvolgono il lettore, il
quale avverte di essere lui stesso quasi compagno di escursione. Parteciperà il prof. Fernando
Tammaro
25 Venerdì, ore 18,30 Incontro con Eide Spedicato Iengo e Massimo Palladini, curatori del libro "Il
soccorso delle parole - orizzonti di senso durante la pandemia". Antiche definizioni sono messe
alla prova dalla condizione che la Pandemia ci impone; nuovi termini si affermano nel tentativo di
esprimere inediti comportamenti. Una ricognizione multidisciplinare esplora le modifiche di senso nel
linguaggio corrente.
L’adesione all’Associazione Italia Nostra per l’anno sociale 2021 potrà essere effettuata, utilizzando il conto
corrente postale n. 14030654 intestato a Italia Nostra, sezione di Pescara o tramite bonifico bancario con
IBAN IT94 Y076 0115 4000 0001 4030 654 (fiscalmente detraibile). La sede dell’Associazione in Pescara,
viale Bovio, 446, è temporaneamente chiusa al pubblico, causa Covid19.