Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Ottobre 16th, 2021
L’opzione del credito virtuale spazia attraverso diverse possibilità, che ...
Ottobre 16th, 2021
Donato Fioriti, neo Coordinatore DLA III Settore: "Donato Fioriti, neo ...
Ottobre 15th, 2021
E’ stato attivato ed è operativo l’ufficio del Promotore dei diritti del ...
Ottobre 15th, 2021
I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Vibo Valentia, ...
Ottobre 15th, 2021
Aggiornamento. Il sindaco chiarisce sul figlio della coppia.  Il sindaco ...
Ottobre 15th, 2021
 “Richiesto Tavolo di concertazione a tutela dei cittadini e dell’economia ...
Ottobre 15th, 2021
Entrambe le carcasse dei due cetacei sono state ritrovate sulla spiaggia della ...
Ottobre 15th, 2021
Aca "a sostegno San Valentino" per contaminazione acqua potabile.  "Spirito ...
Ottobre 15th, 2021
"Obbedienti alla costituzione, pacificamente, continuiamo a manifestare il ...

Spettacoli e Cultura

Ottobre 15th, 2021
Partecipano 23 nazioni, 4 continenti Pescara: città della musica per 7 giorni ...
Ottobre 15th, 2021
Teramo – Venerdì 15 ottobre, nell’Aula Magna della Facoltà di Scienze della ...
Ottobre 15th, 2021
Sabato 16 e domenica 17 ottobre tornano le Giornate FAI d’Autunno, la più ...
Ottobre 13th, 2021
Una puntata molto interessante quella di martedì a Radio Città Pescara con ...
Ottobre 13th, 2021
dopo solo 5 estrazioni esce uno dei tre numeri consigliati L’estrazione di ...

Notizie Abruzzo

  • Prev
Da lunedì inizia la posa dell’asfalto sul lato-monti di Viale Gugliemo Marconi Da lunedì prossimo inizierà
E’ stato attivato ed è operativo l’ufficio del Promotore dei diritti del cittadino anziano di Pescara presso il Comune
 “Richiesto Tavolo di concertazione a tutela dei cittadini e dell’economia locale”, sarà convocato il 23 ottobre a
Entrambe le carcasse dei due cetacei sono state ritrovate sulla spiaggia della Riserva del Borsacchio a Roseto Degli
Aca "a sostegno San Valentino" per contaminazione acqua potabile.  "Spirito di collaborazione istituzionale e
"Obbedienti alla costituzione, pacificamente, continuiamo a manifestare il nostro dissenso" In una nota congiunta
Sabato, 26 Giugno 2021 00:05

La tecnologia: uno strumento a servizio dell’area HR

Scritto da redenz

Uno sguardo a come la tecnologia stia progressivamente cambiando il processo di ricerca e selezione del personale, rendendolo più rapido ed efficace rispetto al passato.

La pandemia da Covid-19 ha rivoluzionato il mercato del lavoro. E con esso, uno dei settori più strettamente legato al mondo delle professioni: quello delle risorse umane (HR). Durante i mesi di lockdown e nel corso di quelli successivi tra chiusure, riaperture a singhiozzo e lavoratori impossibilitati a recarsi negli uffici, la tecnologia è fortunatamente venuta incontro alle aziende e ai recruiter.

Non è un caso che proprio nel primo lockdown sia nata Jobtech, la prima agenzia italiana di ricerca e selezione del personale a trazione 100% digitale. Fondata da Andreozzi e Angelo Sergio Zamboni, esperti di marketing e consulenza, si avvale proprio di tecnologie di ultima generazione per accelerare e ottimizzare i processi di screening, sourcing e gestione delle risorse umane. I clienti che vi si affidano hanno quindi l’opportunità di trovare profili in target da integrare nei propri organici in tempi più brevi rispetto a quelli richiesti dalle procedure di recruiting più tradizionali.

Gli strumenti innovativi sono al servizio dei selezionatori senza sostituirli. Questi ultimi, infatti, rimangono i diretti responsabili di analizzare le competenze e le motivazioni dei candidati, valutando che corrispondano a quelle richieste dai datori di lavoro. Uno studio recente, realizzato dagli analisti di PWC, dimostra comunque il ruolo cruciale riconosciuto alla tecnologia nel risolvere problematiche inerenti alle attività di ricerca e selezione del personale.

Contemporaneamente, il ruolo assunto dall’innovazione riveste un peso significativo per tutto ciò che riguarda lo sviluppo e la formazione delle risorse, il miglioramento della collaborazione e dell’esperienza dei dipendenti, la pianificazione delle strategie aziendali e l’inclusione. Il ricorso all’utilizzo di algoritmi e banche dati è diventato indispensabile per raccogliere, elaborare e analizzare tutte le informazioni disponibili in merito a ogni singolo lavoratore e a ogni lavoratrice.

Infatti, impiegando strumenti avanzati che consentono di condurre ricerche data driven, è stato dimostrato che i recruiter possono velocizzare del 50/70% il processo che li porta a individuare i candidati da destinare a una determinata posizione. Un numero che giustifica pienamente la transizione digitale delle operazioni legate all’area HR. Ma ciò dimostra anche che un settore tradizionalmente legato alla componente umana come quello della ricerca e selezione delle risorse umane può beneficiare, e non poco, dalla componente di innovazione fornita dalle nuove tecnologie.

Ultima modifica il Venerdì, 25 Giugno 2021 13:46

Sport

Attualità

Eventi

Lavoro

Politica

Notizie Montesilvano

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33029842

Powered By PlanetConsult.it