Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Lunedì, 23 Agosto 2021 11:49

Pescara/LGBTQI+: sit in di solidarietà per il popolo afghano

Scritto da redenz

Mercoledì 25 agosto, alle ore 19 presso Piazza Primo Maggio di Pescara, intorno alla Nave di Cascella, si terrà un sit in di solidarietà per il popolo afghano, in particolar modo le donne e le soggettività LGBTQI+, organizzato dal collettivo femminista Zona Fucsia e Emergency Pescara.

"Esprimiamo la nostra totale solidarietà, sorellanza e complicità alle donne e persone LGBTQIA+ che in Afghanistan stanno lottando e prendendo parola per non subire la violenza di un patriarcato teocratico istituzionalizzato. La guerra che ha portato all'occupazione militare del territorio è stata strumentalmente combattuta anche in nome della liberazione delle donne, violentemente poste al centro di uno scontro di civiltà ideologicamente invocato per giustificare l'ordine occidentale del capitale e le sue istituzioni."

Oggi le donne e le persone LGBTQIA+ "tornano al centro di un allarme internazionale che ancora le vede vittime potenziali e imminenti della più radicale subordinazione e costrizione al silenzio. Chiediamo dunque non solo al Governo Italiano, ma all'Unione Europea, corridoi umanitari sicuri per il popolo afgano, con un accento particolare alle donne, bambine e soggettività lgbtqi, una corretta redistribuzione dei rifugiati, sostegno economico alle associazioni locali".

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016