Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Mercoledì, 11 Maggio 2022 11:19

Chiacchiere da aperitivo II. Il format di Angela Curatolo parte da Montesilvano anche quest’anno

Scritto da rednez

 Sabato 14 maggio, come di consueto, riparte da Montesilvano, Chiacchiere da aperitivo II, il format culturale del giornalediMontesilvano.com e zaffiromagazine.com, presentato da Angela Curatolo.

Il calcio femminile è professionistico ora. Ed è una notizia importante per l'universo donna e per lo sport. Rappresenta una decisione di equità di genere concreta e un passo in più verso l’evoluzione sociale. Nell’incontro, che apre il tour di agosto Chiacchiere da aperitivo II, è protagonista il calcio, in particolare femminile, proprio per sottolineare questo evento epocale dello sport.

A Montesilvano, sabato 14 Maggio, come di consueto, il format promosso da giornalediMontesilvano.com e zaffiromagazine.com, riparte da via Vestina 588, nella pasticceria Marinelli 2, con gli onori di casa di Valeria Fusi, una deliziosa gelatiera, famosa per i gusti inediti da lei creati. Durante la degustazione dei vini Monteselva, firmati dai Fratelli Dragani, accompagnata dal ricco buffet di leccornie (consumazione obbligatoria 7 euro), la giornalista sportiva Francesca Di Giuseppe autrice del libro “L'evoluzione del gioco e del calcio femminile” è intervistata dalla collega Sonia Di Massimo.

Di Giuseppe guida gli avventori in un viaggio alle origini del calcio, quando il gioco e la competizione erano ritualità, e quello che oggi è chiamato tifo era momento catartico e di unione degli antichi popoli. Spiega le ragioni storiche che hanno ostacolato in passato l’attiva e professionale partecipazione femminile nel calcio e nello sport. Racconta, senza peli sulla lingua, la relazione tra politica e sport e i suoi effetti, ricorda i primi club di calcio femminili italiani e le difficoltà che hanno superato per mantenerli vivi.

Durante l’incontro ci saranno tanti ospiti sportivi: Michele Galanti, responsabile Scuola Calcio Femminile Magister, Angelo Nicolò, presidente Gladius Pescara, Gianluca Palladinetti, assessore allo Sport Comune di Ripa Teatina sede del Premio Marciano arrivato alla diciottesima edizione.

chiacchiere da ape